Attualità

Juve, John Elkann: “Anno zero, aumento di capitale per ripartire”

(Adnkronos) –
La Juve vara l'aumento di capitale da 200 milioni per ripartire. E' John Elkann, Ceo di Exor, ad aprire la 'nuova era' bianconera. "La stagione 2023-24 da un lato celebra il legame di cent'anni che la mia famiglia ha con la Juventus e che la Juventus ha con la mia famiglia. Ed è anche un anno zero. Un anno zero perché è l'anno in cui la Juventus riparte e lo fa su delle basi più reali", dice Elkann, a margine dell'inaugurazione del Science Gateway del Cern a Ginevra. Il Cda riunito ieri ha approvato il progetto di bilancio e annunciato l'aumento di capitale.  "Il lavoro che è in atto, la solidità che questo aumento di capitale dà permette alla Juventus di progettare un futuro che è forte in campo e anche fuori campo. Quello che sappiamo è che se uno è forte fuori è anche più forte in campo", dice Elkann. "Questo aumento di capitale -prosegue- accompagna un piano prospettico e l'importante è accompagnare la solidità fuori dal campo con la solidità in campo". Oggi, in campo, c'è il derby con il Torino. "Il derby è sempre una partita che, come chi è di Torino sa, è molto speciale e difficile. E' molto importante per la Juventus, io ci sarò", annuncia. Per la Juventus, aggiunge Elkann , "tutte le partite che ha in campionato e in Coppa italia e’ importante poterle giocare al meglio delle sue potenzialità. È un campionato aperto, lo si vede, il che lo rende anche un campionato più interessante".  —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 7 Ottobre 2023

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio