3000 agricoltori con 150 trattori al seguito hanno invaso Bari
8 Gennaio 2019
Cornacchini: “Siamo stati pazienti, ma abbiamo meritato”
8 Gennaio 2019

La brutta recinzione su via Caduti di via Fani

E’ da tanto che è recintata tutta la facciata dell’Istituto Tecnico per Geometri ‘Pitagora’ che si affaccia su via Caduti di via Fani e sia su Corso Cavour, che i residenti non ci fanno nemmeno più caso. Da circa cinque anni quella antica facciata esterna con le transenne attorno l’ex Provincia di Bari – oggi Città Metropolitana – l’hanno ingessata con una brutta recinzione piena di rifiuti, ciuffi di erbaccia e bustoni di rifiuti dopo aver avviato i lavori, ma a causa di ritardi e pericoli per la pubblica incolumità, le recinzioni metalliche esterne non le hanno ancora spostate. Il relativo progetto è addirittura partito ad aprile 2014, avendo ottenuto il disco verde della giunta provinciale guidata da Francesco Schittulli che ha pure provveduto ad approvare il progetto. L’intervento relativo al Pitagora da c.so Cavour e via Melo costa complessivamente 370 mila euro e il bello è che almeno le transenne di via Melo, dalla fine dell’anno scorso, sono state rimosse. Ma il resto no, lasciando tutto a metà. Insomma, sono o no terminati gli interventi nell’immobile scolastico dell’istituto “Pitagora”, interessato anch’esso da lavori? E intanto la gramigna continua a crescere sui marciapiedi in pieno centro, su via Caduti di via Fani e dintorni, ma forse i tecnici della Città Metropolitana non se ne accorgono o non lo sanno nemmeno…

4,320 Visite totali, 2 visite odierne

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *