Prima partitella in famiglia ma si attendono altri rinforzi
12 Luglio 2022
“La situazione del comparto chimico è molto difficile”
12 Luglio 2022

La festa del gruppo Ultras dei Bulldog Bari 1991

Il prossimo 23 e 24 luglio presso il “Parco della Legalità” precisamente in via De Ribera Bari (quartiere San Paolo) si svolgerà la festa che era stata rimandata di un gruppo storico della tifoseria biancorossa, dei Bulldog 1991 Curva Nord Bari. Da trent’anni, anzi trentuno se vogliamo essere ancora più precisi, baluardi della città, girando in tutta Italia e macinando chilometri a proprie spese, difendendo i vessilli e mettendoci la propria faccia, molte volte repressi anche dalle diffide, ma loro sono ancora lì. I primi, ad agire nel sociale a fari spenti e senza farsi pubblicità, perché non vogliono che si sappia, lontani dalle telecamere ma i primi ad assumersi le proprie responsabilità, a prendere decisioni anche sofferte come la lontananza dal campo per i divieti, probabilmente eccessivi, causa restrizioni Covid, sino alla notizia più bella del loro ritorno con la capienza al 75% e poi estesa. Quando non ci sono, si avverte eccome la loro mancanza, vedere lo scorso anno nel girone di andata lo stadio semi-pieno a Bari-Foggia non è stato la stessa cosa di vederlo successivamente quando ci sono stati i gruppi organizzati, tutti annessi nessuno escluso. Ma va dato atto in questo che il gruppo Bulldog 1991 Curva Nord Bari, ha sempre mantenuto una linea coerente con i loro principi e valori ed oggi meritatamente si prendono la loro scena, una festa aperta tutti i tifosi biancorossi che andava festeggiata ed è giunta l’ora di farla, auspicando dall’altra parte una stagione calcistica di rilievo della squadra di calcio perché Bari, come hanno fatto sapere a più riprese e senza filtri gli ultras della Nord, non è seconda a nessuna. Presumibile immaginare che alla festa verranno alcune vecchie glorie biancorosse, gruppi ultras gemellati storicamente, dalla Salernitana, Reggina e Samp e tanti altri che vorranno abbracciare i loro fratelli biancorossi. Abbiamo raccolto il parere autorevole di un rappresentante del gruppo Bulldog Bari che ci ha spiegato: “Avevamo promesso che avremmo festeggiato i 30 anni. Abbiamo soltanto rimandato la festa a causa Covid. Ora siamo pronti assieme a tutti i gruppi della nord, assieme a tutti i tifosi biancorossi. Vi aspettiamo per festeggiare assieme a noi 30 anni di mentalità sempre a fianco dei nostri colori”.

M.I.

 

 

 6,888 total views,  2 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *