Venuti da Oriente, si fermarono sul Gargano
14 Maggio 2019
Azienda Papparicotta: “Situazione di degrado inaccettabile”
14 Maggio 2019

La Waterpolo mette le ali, 10 a 7 contro l’Oasi Salerno

Nulla è impossibile e sognare non è assolutamente vietato ed i ragazzi allenati da Giovanni Tau, sabato scorso hanno vinto in rimonta contro un’ottima Oasi Salerno in cerca di punti salvezza per evitare i playout. La squadra barese scesa in vasca dinnanzi ai suoi spettatori a termine di una settimana in cui non c’erano stati i soliti allenamenti, per via della festa nicolaiana e delle Frecce Tricolori, ha disputata una buona partita sin dalle prime battute con tantissimi giovani e privi del centroboa Daniele Di Pasquale, squalificato, ma dall’alta parte hanno trovato un’avversaria che ha ribattuto colpo su colpo, passando da subito persino in vantaggio e tenendo bene la vasca con una difesa aggressiva ed asfissiante in marcatura. Pochi gli spazi liberi per i ragazzi di Tau che trascinati da un superlativo capitan Claudio Palmisano, tripletta per lui, hanno recuperato il 5 a5 e presi il largo, arrotondando a 10 a 7, con un risultato che sarebbe potuto essere più ampio nel finale se il portiere Ingrosso non avesse parato di tutto oltre ad essere salvato dal palo in un paio di occasioni. Sabato prossimo i biancorossi torneranno in vasca per affrontare in trasferta la Waterpolo Palermo.

La voce del tecnico –Al termine della partita coach Giovani Tau, felicissimo della prova dei suoi ragazzi ha tirato le somme: “Oggi – ndr, – non era affatto semplice. Squadra zeppa di giovanissimi che si sono dimostrati all’altezza. Senza Di Pasquale, un punto fermo, abbiamo cambiato un po’ l’assetto tattico e Palmisano è stato bravissimo a farne le veci, coadiuvato dagli altri che sono stati sempre in partita e recuperato lo svantaggio. Rimpianti? No, però è vero che in trasferta avremmo potuto raccogliere qualche punto in più. Puntiamo ai playoff, e tutto passa dalle prossime due partite”.

TABELLINI

Sedicesima giornata serie B1 (girone 4)

Sabato 11 maggio 2019 Stadio del Nuoto di Bari ore 15

Waterpolo Bari –  Oasi Salerno 10-7 (1-2, 2-2, 4-1,3-2)

Waterpolo Bari:Martiradonna, Bellino, Basile, Scamarcio (1), Anglana, Battista, Padolecchia (2), Santamato (1), Masciopinto (3), De Luce, Palmisano (3), Concina, Di Pasquale A. All. Tau

Marco Iusco

503 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *