Candellone in uscita, invece Schenatti e Bombaci piacciono molto
26 Giugno 2021
Non tutti i crolli vengono per nuocere
26 Giugno 2021

Le strade della squadra e di mister Loseto si dividono

Nel calcio moderno le certezze non esistono più ed il più delle volte dalla Serie A alla D e via discorrendo anche chi vince un campionato, consegue una salvezza o raggiunge l’obiettivo prefissato, al termine della stagione, per un motivo o per un altro, non si raggiunge accordo con la società e salta la panchina. Non è più questione di programmazione, ma di meccanismi di un calcio dove oramai il tempo dei calciatori ed ancora più quello dei tecnici è continuamente sub iudicee sono i primi a saltare, quando poi vengono stilati i bilanci annuali. Nel caso specifico della Lnd a mister Valeriano Loseto nonostante abbia raggiunto il quarto posto con il Bitonto nel girone H, e perso alla semifinale playoff contro la Fidelis Andria rimanendo sino a tre minuti dalla fine, sempre in gioco, è arrivato nella mattinata di ieri il comunicato che la strada sua e quella dei neroverdi del patron Rossiello si è interrotta. Qualcosa forse era già nell’aria e non ci sorprende una decisione del genere, ma di sicuro quanto ha realizzato nell’arco di ventuno partite dove ha centrato undici vittorie, quattro pari e cinque sconfitte più una alla semifinale playoff, per una media matematica in campionato di 1.85 punti a partita, mentre se si aggiunge la semifinale playoff scende a 1,77 punti a partita a differenza del suo predecessore che aveva una media da retrocessione con 1,28 punti a partita ed il Bitonto che era in zona playout. Il comunicato della società dell’U.S. Bitonto: “Il Bitonto Calcio comunica di aver interrotto il rapporto di lavoro con il Responsabile tecnico della Prima Squadra, mister Valeriano Loseto. Nell’augurare le migliori fortune professionali per il proseguo della carriera, la società neroverde desidera ringraziare il tecnico barese per il lavoro svolto, per l’impegno e per la professionalità dimostrati alla guida del Bitonto, e che hanno postato alla conquista del quarto posto finale nel girone H del campionato di Serie D ed alla qualificazione alla fase playoff. L’U.S. Bitonto Calcio comunicherà nei prossimi giorni il nome del successore di mister Loseto alla guida tecnica della Prima Squadra”. Tanti i nomi liberi o di possibili ritorni sulla panchina neroverde, sta di fatto però i migliori auguri per il proseguo della sua carriera sportiva a mister Valeriano Loseto, un tecnico di temperamento e che fa giocare un calcio offensivo alle sue squadre, con una voglia arrembante di superare ogni ostacolo, ricordiamo alcune partite che sono state uno spot per il calcio: la gara vinta contro il Taranto al ‘Città degli Ulivi’ di Bitonto, con i suoi in inferiorità numerica; il pareggio per 3-3 contro il Molfetta in una gara spettacolare e dominata; e l’ultima vittoria contro il Città di Fasano giunta sul fotofinish di una partita epica ed al cardiopalma, al mister i migliori auguri di continuare così e con successi sportivi che merita.

M.I.

 

 

 

 344 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *