“Ha vinto il buon senso e il pugno duro della Federazione”
30 Maggio 2020
In passerella sul Canal Grande
30 Maggio 2020

Lega Pro. Si riparte l’8 giugno ma solo per i playoff e i playout

Il Consiglio direttivo della Lega Pro come da programma ha approvato quanto emerso dalla riunione governativa ed ha avanzato nuove proposte che saranno al vaglio del Consiglio Federale, previsto a quanto pare, l’8 giugno. La richiesta di promozione diretta per le tre capolista dei gironi di Lega Pro, ovvero Monza, Vicenza e Reggina e retrocessione delle ultime tre Gozzano, Rimini e Rieti, più la penultima Rende ed anche la terzultima, Bisceglie del patron Canonico, queste ultime per il girone C, poiché hanno accumulato nove punti di distacco dalla quartultima. Per la quarta promozione, invece, saranno playoff su base volontaria per le 28 squadre che avrebbero dovuto avere accesso come da regolamento. Invece, per le altre due retrocessioni saranno decise dai playout dei gironi, A e B. Infine, la Coppa Italia tra Juventus U23 e Ternana, si disputerà e quasi sicuramente prima dell’avvio dei playoff.

M.I.

 

 7,051 total views,  7 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *