Vivarini verso la conferma, con una squadra da puntellare in ogni reparto
1 Agosto 2020
Sul fondo dell’Adriatico gli Alieni. Forse
1 Agosto 2020

L’Unione Calcio riparte da tredici conferme

Parte con tredici conferme l’allestimento dell’organico dell’Unione Calcio 2020/21.

Il tecnico Luca Rumma potrà contare, tra i senior, sui confermati Giovanni Lullo, estremo difensore andriese approdato in azzurro dal 2015, permanenza intervallata dalle esperienze con Fidelis Andria e Gravina, prima del ritorno nel mercato dicembrino della passata stagione.

In difesa arrivano le conferme di capitan Vincenzo Bufi, Gigi Di Giorgio e Marco Palumbo. Se Bufi è un perno del sodalizio biscegliese sin dagli anni della fondazione, Di Giorgio si appresta a vivere la seconda stagione con la maglia azzurra, mentre per Palumbo prosegue il percorso iniziato sin dal settore giovanile.

Lo stesso vale per il centrocampista Sebastiano Binetti, conferma nel reparto nevralgico che fa il paio con quella di Giuseppe Andriano, alla seconda stagione consecutiva con l’Unione Calcio.

Tris di conferme in attacco, con Antonio Compierchio che si appresta a vivere la terza stagione in azzurro, in compagnia di Giovanni Lorusso ed Andrea Cicerello, entrambi arrivati a Bisceglie nella passata stagione.

Tra gli under, invece, arrivano le conferme del portiere classe 2001 Andrea Di Bari, del difensore Salvatore Sgarra (2002), del centrocampista Fulvio Sannicandro (2001) e dell’attaccante Alessandro Mastrofilippo (2002).

Stabilita, inoltre, la data di inizio della preparazione, in programma per lunedì 17 agosto. Mister Rumma tornerà al lavoro affiancato dal suo staff tecnico che sarà composto dal viceallenatore e preparatore atletico Sergio Quercia e dal preparatore dei portieri, prof. Ruggiero Amoroso.

Confermato nello staff medico il massaggiatore Angelo Pisani, mentre si registrano le novità Bartolo Pellegrini (recupero infortuni) e dal fisioterapista Claudio Valentini.

 

 289 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *