Treni a levitazione magnetica, sperimentazione in Puglia
5 Agosto 2022
Questa volta potrebbe essere il centrodestra a fare “cappotto” in Puglia
5 Agosto 2022

“Marisabella? Necessaria a snellire i traffici”

 

“Il porto di Bari vive un momento di sano splendore”: lo dice in questa intervista al Quotidiano il professor Ugo Patroni Griffi, Presidente dell’Autorità Portuale del Basso Adriatico e puntualizza: “Marisabella? Necessaria a snellire i traffici”.

Professor Ugo Patroni Griffi, le cifre presentate ultimamente certificano un porto di Bari in salute. A che cosa si deve?

“Il porto è attrattivo anche perché lo è la Puglia e Bari. La gente ha ripreso a viaggiare e lo vediamo con le navi da crociera che hanno ripreso ad attraccare qui con assiduità e frequenza. Abbiamo raggiunto e persino superato i livelli del 2019 prima della pandemia ed è un ottimo segno. Il porto è un volano sia per il turismo, che per i traffici, motivo di ricchezza, penso alle nuove opere che si stanno compiendo o si sono fatte. Ad esempio i dragaggi, le banchine, la nuova stazione crocieristica”.

Quando sarà pronta la nuova stazione crocieristica, ci sono tempi previsti?

“La nuova gara è in corso, penso che entro il 2024 avremo finalmente la nuova stazione che sarà il fiore all’ occhiello di un porto comunque vitale e in forma. Oggi attraccano persino tre navi da crociera alla volta oltre ai traghetti e questo genera un considerevole movimento di passeggeri e di mezzi”.

Insomma, si ha la necessità di spazi adeguati…

“Esattamente, è una esigenza, serve a tutti”.

Marisabella, vi è chi si oppone…

“Non capisco questa opposizione che non ha senso. Marisabella servirà a fare attraccare altre navi liberando spazi e rendendo meno congestionato lo scalo. Per i lavori usiamo lo stesso materiale dragato, esempio pieno di economia circolare, sostenibile e attenta all’ ambiente. Marisabella anzi consentirà di attrarre nuovi traffici con beneficio per tutti. Oggi si oppongono solo pochi gruppi ideologizzati, anche se noi come porto dialoghiamo con le organizzazioni ecologiste e siamo rispettosi delle loro posizioni. Lo ripeto per l’ ennesima volta: Marisabella ci permetterà di recuperare nuovi spazi ed è soltanto un vantaggio per la collettività, un beneficio “.

Soddisfatto per il disimpegno attuale del porto?

“Certamente. E’ un segno evidente di salute, prova che tutti stanno lavorando bene e che il sistema Puglia gira adeguatamente, un brand di successo. Questo significa ricchezza e benessere”.

Bruno Volpe

 314 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *