Attualità

Mezzogiorno, Confindustria Palermo: “Zes unica? Perplessità su solo 1,8 mld per intero Sud”

(Adnkronos) – "Il tema della Zes unica si innesta sulle Zes precedenti sulle quali possiamo esprimere un giudizio assolutamente positivo perché in questo brevissimo periodo in cui sono entrate in vigore le imprese ne hanno tratto grande giovamento. C’è da capire la parte operativa della Zes unica, come si cala e come si trasferisce all’interno dell’operatività delle aziende. Probabilmente una struttura periferica di contatto diretto con le aziende avrebbe agevolato". Così il presidente di Confindustria Palermo Giuseppe Russello parlando, a Palermo, a margine del convegno 'Zes unica, una grande opportunità per il Mezzogiorno?' organizzato dalla Fondazione Magna Grecia.  "Cercheremo di capire nelle prossime settimane i decreti attuativi ma soprattutto l’organizzazione di questa nuova struttura come possa impattare con le nostre imprese – aggiunge – Il tema delle Zes è un elemento di grande qualificazione dei territori, probabilmente bisognava stare più attenti in una perimetrazione che avrebbe dovuto e potuto orientare scelte di politica industriale, tema che attiene al governo nazionale. Aspetterei ancora qualche settimana per capire come adesso si declina la struttura di tipo centralistico sul territorio. Poi c’è il tema delle risorse e lì qualche dubbio sul piano personale lo nutro perché soltanto 1,8 mld di euro per l’intero Sud è qualcosa che alimenta delle perplessità".  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 22 Aprile 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio