Il voto di ottobre nei 54 Comuni pugliesi potrebbe creare ripensamenti nel Pd e nei Cinque stelle
28 Agosto 2021
Un punto strappato al Potenza
31 Agosto 2021

Mignani: “Vogliamo fare il massimo con i giocatori a disposizione”

Ieri ha parlato in conferenza stampa il tecnico del Bari, molto realista sulla rosa ancora in via di definizione ma su quello che devono fare i suoi ragazzi domani sera al Viviani contro il Potenza, gara che sarà trasmessa da RaiSport con calcio di inizio fissato alle 21.00. La truppa biancorossa partirà questoggi alla volta della Basilicata dove risiederà per il ritiro in vista del match di domani. Si attendono, insomma i convocati del tecnico, per capire se ci potrebbe essere qualche altra esclusione, magari nella retroguardia, in quanto Sabbione dovrebbe partire ma al momento dopo che è sfumata la pista che lo avrebbe condotto al Pordenone non cè nessuna squadra realmente interessata. Le dichiarazioni, tuttavia di Mignani che ha tracciato il punto della situazione: Rispetto alla gara con la Fidelis abbiamo realizzato quattro allenamenti in più, non siamo tantissimi ma con questi andremo a fare la nostra battaglia. Le sconfitte ci insegnano qualcosa e chiunque affronterà il Bari con enorme voglia. Credo in ogni caso che sia importante partire bene in campionato. Occorre però pazienza perché le pecore si contano al ritorno dal pascolo e serve continuare meglio ma ancora di più finire benissimo. Su Botta il tecnico ha asserito che potrebbe anche partire titolare ma senza sbottonarsi mentre su Celiento ha le idee chiare: Vedo Celiento come difensore centrale, sta lavorando intensamente per tornare a giocare ma è già in gruppo. Lui e Citro saranno acquisti importanti per il Bari. Di fronte ci sarà un Potenza organizzato con voglia di superarsi di fronte al proprio pubblico amico: Non ho preoccupazioni in particolare ma il Potenza sarà sicuramente un pochino più avanti rispetto a noi. Loro hanno mantenuto la colonna portante dello scorso anno ed hanno un buon tecnico, ma possiamo giocarcela con la giusta rabbia per obiettivi importanti e prefissati. Belli, sino a ieri ha svolto differenziato ma dovrebbe essere convocato e probabilmente scendere in campo anche titolare, invece Marras non partirà perché qualificato e sta recuperando la miglior forma. Capitolo calciomercato, il tecnico ha difeso la società da un momento difficile: La società in questi anni ha compiuto sforzi notevoli dal punto di vista economico e purtroppo non ha reso secondo le aspettative. Questo però non significa che non vadano sperperati altri fondi. Il direttore sta compiendo salti mortali per completare la squadra perché ad ogni uscita deve corrispondere unentrata. Abbiamo ragazzi della Primavera ai quali faccio i complimenti ma aspettiamo altri innesti anche se non sempre si riesce a fare quello che si vorrebbe fare. Un tecnico, non si capisce, ma anche un po rassegnato che potrebbe non arrivare nulla ed in quel caso sarebbe giusto che il numero uno della società ridimensioni pubblicamente gli obiettivi, per rispetto di tutti e sarà apprezzato per la schiettezza, anche perché questo Bari così come è composto ad oggi non è da vertice, nonostante degli innesti di categoria come DErrico, su tutti. Su Mane, il tecnico ha detto: Mane è un ragazzo che si sta impegnando e mettendo a disposizione se ne avremo bisogno sarà impiegato. Sul pubblico allo stadio, la piazza biancorossa ed i tanti derby, mister Mignani ha concluso: Scherzando dico che tanti si stavano godendo una meritata vacanza (in riferimento al pubblico, ndr). Dovremo fare in modo che questa risposta tiepida diventi calore. Speriamo di farlo in modo da avere tanta gente allo stadio che qui a Bari rappresenta un valore aggiunto. In tanti sappiamo che ci danno tra le favorite, io però dico che serve conquistare le vittorie, i fatti nello specifico, perché lo stemma, il blasone e nome non ti fa vincere, serve fare il massimo e di più sul campo. Vi posso dire che so cosa serve per arrivare in fondo. Derby o no, dovremo mettere un grande spirito a livello agonistico. (Ph. Tess Lapedota).

M.I.  

 6,943 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *