Il Bari fa l’impresa a Cosenza e vince con gol di Cheddira
11 Settembre 2022
Orti di pace, orti di guerra
13 Settembre 2022

“Miss… un volto per lo spettacolo Puglia”

Spalti gremiti e grande spettacolo lo scorso sabato sera, sul riqualificato lungomare di San Girolamo. Una calda serata di fine estate, una romantica luna piena, con lo sfondo delle luci della città, ed uno scorcio di un suggestivo tratto di mare, un vero palco naturale che ha fatto da cornice alla quarantaseiesima edizione di “Miss… un volto per lo spettacolo Puglia”. Tanti applausi per le 13 giovanissime partecipanti che si sono contese la fascia più ambita. Le miss sono state valutate dagli 11 giurati a seguito di tre rispettive esibizioni: in abiti casual, in costume da bagno, ed in abbigliamento elegante. Quattro di loro, infine, hanno sfilato extra concorso, indossando bellissimi abiti da sposa. A serata inoltrata, la giuria, composta anche dagli attori baresi Kikka Frisini e Franco De Giglio, ha decretato le prime tre classificate: rispettivamente al secondo e al terzo posto si sono piazzate Ilaria Cellamare e Lara Troso, mentre la vincitrice del concorso è stata la diciassettenne triggianese Carmen Giovanello. Alla giovanissima miss è stato assegnato un voucher che le ha consentito di partecipare, proprio in questi giorni, alla finale del concorso nazionale (I bellissimi d’Italia a Palinuro). Per lei, felicissima di aver ottenuto la corona della ragazza più votata, ci sarà anche un cadeau speciale: il noto fotografo di moda Piero Fanizzi, anch’egli in giuria, le dedicherà uno shooting, un servizio fotografico in esclusiva. A fare gli onori di casa il patron della manifestazione Nico Montrone, esperto e qualificato presentatore, vero ideatore di eventi del genere. Nell’ambito della serata era inserito anche un concorso canoro, il “Canzoniere d’Italia”, con 10 cantanti in lizza. Il vincitore è risultato essere un giovanissimo coratino, Luigi Gabriele, in arte “Gabe”. Inoltre, spettacolo nello spettacolo è stata l’esibizione con numeri di alta magia di Nico Maurantonio, che, insieme all’illusionista brasiliana Renata Malvezzi, ha eseguito giochi di prestigio apprezzatissimi dal pubblico. Sarà proprio lui che, nelle prossime settimane, terrà nei saloni del III Municipio corsi di magia per ragazzi con annessi diplomi di fine corso (nel bando di gara che si è aggiudicato l’associazione socio-educativa e culturale “Cucciolo” era compresa anche questa clausola). Nella seguitissima serata c’è stato anche spazio per la solidarietà, con la presenza di uno stand dell’Agebeo, associazione onlus che assiste i bambini ematoncologici, il cui presidente Michele Farina ha esposto le finalità e gli obiettivi da realizzare prossimamente, quali il “Villaggio dell’accoglienza” ancora in fase di realizzazione. All’inizio della manifestazione ci sono stati i saluti istituzionali del presidente del Terzo Municipio Nicola Schingaro, che, insieme ad alcuni suoi consiglieri, ha voluto ribadire l’impegno a voler promuovere sempre iniziative del genere, che hanno finalità di socializzazione ed aggregazione per la rinascita del quartiere San Girolamo. La manifestazione, che si è conclusa a notte inoltrata, è stata, a detta di tutti, una serata indimenticabile.

 

Piero Ferrarese

 669 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *