Lavoro

Moda, a Brunello Cucinelli il premio ‘Io sono una persona per bene’

(Adnkronos) – Oggi alle ore 17:00, presso il Salone Bazzani del PalaSì! di Terni, l’imprenditore e stilista Brunello Cucinelli riceverà da Sauro Pellerucci il Premio “Io sono una persona per bene”, fondatore di Pagine Sì! S.p.A. e Presidente dell’omonima associazione. Cavaliere del Lavoro, Presidente Esecutivo e Direttore Creativo della nota casa di moda Brunello Cucinelli S.p.A., Cucinelli sarà premiato come “Illuminato precursore nel fare della sostenibilità una moda”. Nato nel 1953 da una famiglia appartenente alla comune realtà umbra, fin da ragazzo Cucinelli ha sviluppato il sogno di un lavoro rispettoso della dignità morale ed economica dell’uomo. Tale aspetto è cruciale per comprendere la sua personalità e il successo internazionale della sua impresa, che Cucinelli non vede soltanto come produttrice di ricchezza, ma come ambito di azione per sviluppare e incrementare il sogno di un capitalismo che valorizzi la persona umana, un “Capitalismo Umanistico”. La premiazione rientra nel programma dell’evento itinerante sull’intero territorio nazionale de “Il mondo delle persone per bene”, ideato da Pellerucci come occasione di incontro, conoscenza e valorizzazione di quella “maggioranza silenziosa” che, senza clamori, opera quotidianamente in tutti settori dell’economia e della società. Da gennaio 2024 “Il mondo delle persone per bene” è diventato anche un libro, firmato da Sauro Pellerucci e pubblicato da Sì! Edizioni. Proposto come un vero e proprio “manifesto del bene”, in controtendenza rispetto alla diffusione dei messaggi di pessimismo, sfiducia, odio e intolleranza, in esso si riafferma l’idea che l’umanità sia composta prevalentemente da “persone per bene”. —lavorowebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 5 Aprile 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio