Attualità

Nautica, le aziende italiane associate a Confindustria protagoniste al Miami Boat Show

(Adnkronos) –
Confindustria Nautica e l’industria nautica da diporto italiana sono presenti al Miami International Boat Show, una delle rassegne internazionali più importanti dedicate alla nautica, che vede, ancora una volta, le aziende italiane leader di settore nel mondo. Tra le aziende ambasciatrici oltre Oceano del Made in Italy, vi sono gli espositori che prendono parte alla collettiva organizzata dall’Associazione nazionale di categoria in collaborazione con ICE Agenzia.  “Il Salone di Miami si conferma un appuntamento di riferimento per le nostre aziende che vedono nel mercato americano il principale Paese di destinazione dell’export” – dichiara il Presidente di Confindustria Nautica, Saverio Cecchi. “L’Italia è il primo produttore al mondo di barche sopra i 24 metri, primo nelle unità pneumatiche sopra i 10 metri, primo negli accessori. Siamo, inoltre, i primi esportatori mondiali di barche con una quota globale del 18,3%. Nel 2022 gli USA hanno consolidano il loro primato di principale importatore di unità da diporto prodotte in Italia, con un incremento del 57% rispetto all’anno precedente”.  Nell’ambito della partecipazione italiana a Miami, presentata l’ICOMIA 2025 World Marinas Conference che l’Organizzazione mondiale delle industrie nautiche organizzerà a Venezia dal 15 al 17 ottobre 2025 presso il Marina dell’isola della Certosa di Vento di Venezia srl, associata di Assomarinas e di Confindustria Nautica.  “Dopo il Congresso annuale di ICOMIA e IFSBO organizzato lo scorso anno a Sanremo, è motivo di orgoglio che l’organizzazione mondiale delle industrie nautiche abbia scelto ancora l’Italia per organizzare la Conferenza mondiale dei Porti turistici nel 2025 – ha commentato Roberto Perocchio , Consigliere e Presidente del settore “Turismo nautico, Porti e servizi dedicati” di Confindustria Nautica. La scelta conferma il riconoscimento del ruolo strategico svolto dall’industria nautica italiana in ambito internazionale e rappresenterà un’opportunità di grande visibilità dei servizi portuali turistici e di tutta la filiera della nautica da diporto italiana”.  
I prossimi appuntamenti dell’attività di promozione internazionale 2024 di Confindustria Nautica e del 64°Salone Nautico Internazionale di Genova saranno il Dubai International Boat Show (28 febbraio -3 marzo 2024), la CLIA Cruise Week Europe a Genova dal 11 al 14 marzo, la NYCxDESIGN in programma dal 16 al 23 maggio a New York, SMM Amburgo dal 3 al 6 settembre, IBEX Show a Tampa dall’1 al 3 ottobre, il Fort Lauderdale Boat Show (30 ottobre – 3 novembre), il METSTRADE ad Amsterdam dal 19 al 21 novembre.  —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 16 Febbraio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio