Attualità

Navalny ricompare in video: è la prima volta dal trasferimento dell’oppositore di Putin nell’Artico

(Adnkronos) – Aleksej Navalny, l'oppositore del presidente russo Vladimir Putin, ricompare in video dalla colonia penale a regime speciale a Kharp, nella regione di Yamalo Nenets, nell'Artico.  Navalny, 47 anni, che è stato condannato a oltre 30 anni di carcere, si è collegato oggi in video a un'udienza di un tribunale dove ha presentato denuncia contro l'amministrazione penitenziaria russa per le sue condizioni di detenzione. Lo riferisce Mediazona, un media indipendente russo, in un post su 'X' pubblicando delle foto di Navalny. A dicembre il leader dell'opposizione russa è scomparso dal carcere Kovrov durante un trasferimento durato 20 giorni fino al carcere di Kharp situato a 1.900 chilometri a nord-est di Mosca.  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 10 Gennaio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio