Toscano, Scienza, Pavanel, si aspetta l’annuncio del nuovo tecnico
12 Giugno 2021
“Servirà fame, leader ed attributi per la prossima stagione”
12 Giugno 2021

Nel calcio vincono Levante Bitritto e la Virtus Palese

Si è svolto giovedì 10 giugno allo stadio “G. Scirea” di Bitritto il torneo di calcio del Trofeo Costa Ripagnola, che ha visto confrontarsi in campo squadre della provincia di Bari in gare suddivise per categorie, Giovanissimi e Allievi e trionfare nella prima la Virtus Palese e nella seconda i padroni di casa della Levante Bitritto. Durante il pomeriggio di calcio sono intervenuti anche diversi personaggi che hanno fatto la storia del calcio barese. Tra questi c’è stata la presenza di Giorgio De Trizio, difensore che ha militato per 9 anni nel Bari, annoverando anche una stagione nella massima serie ed essendo al momento il quarto giocatore con più presenze nella storia della squadra e Daniele De Vezze, centrocampista che ha giocato tra le fila biancorosse tra il 2008 e il 2010, cresciuto nelle giovanili della Roma fino a farne parte e diventare grande amico di Daniele De Rossi ma anche di Totti, ha detto: “Non tanto da giocatore professionista ma da padre spero che con questo Trofeo possa ripartire tutto lo sport, dilettantistico e non. I ragazzi hanno bisogno e diritto di praticare attività sportiva. Questo periodo di emergenza sanitaria è stato ed è ancora difficile, ma i giovani hanno necessità di ricominciare, divertirsi e fare aggregazione”. Tra i giovanissimi ha vinto la Virtus Palese che si è imposta su Bari Campioni ai calci di rigore dopo l’1-1 finale e sulla Levante Bitritto vincendo con un netto 4-0. Nella categoria Allievi invece i padroni di casa si sono imposti, conquistando la coppa. Hanno riscattato i più piccoli, vincendo 3-0 contro la formazione di Palese e sono arrivati primi siglando una rete al Footballite Adelfia. Il responsabile tecnico della Levante Bitritto ed allenatore della formazione giovanile ha detto:  “C’è stato molto entusiasmo dietro questo torneo che si è rivelata una festa al di là della competizione. I ragazzi erano tutti motivati per fare bella figura, le squadre hanno dimostrato di essere tecnicamente valide e i giocatori in campo hanno interpretato nel migliore dei modi la lealtà, l’onestà e il divertimento. La vittoria vera è stata vederli gioiosi, allegri e festosi”. Tra l’altro l’ASD Levante dalla prossima settimana inizierà un ciclo di amichevoli impegnative anche al fine di consentire ai propri ragazzi di poter fare provini con formazioni che giocano in categoria. La prima amichevole di lusso sarà proprio contro gli Allievi del Bari, e ne seguiranno altre.

Infine, la premiazione calcistica ma anche degli altri tornei del Trofeo Costa Ripagnola, con coppe e medaglie per tutti i partecipanti, si terrà al Centro Universitario Sportivo di Bari durante la cerimonia finale, che avrà inizio alle 10, alla presenza di varie autorità della politica e dello sport, dall’Assessore allo Sport, Pietro Petruzzelli, ma soprattutto grande menzione di merito, dedizione e mente di tutto ciò, va al Delegato allo Sport di Bari Città Metropolitana ma anche presidente del Dipartimento dello Sport.

 

M.I.

 

 

 353 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *