Sport

Nene: “Spogliatoio unito, proseguiamo su questa scia”

Dopo la vittoria di Cremona, ed il secondo risultato utile il Bari è pronto a riprendere il suo cammino. L’attaccante ex Cagliari ha detto: :”Ad inizio girone di ritorno abbiamo sbagliato qualche partita. In quella col Frosinone siamo stati più concentrati e poi siamo riusciti a vincere un’altra gara. In B chi sbaglia poco, vince le partite. In squadra ci sono calciatori con grande esperienza come me, Floro e Brienza che quando entriamo, diamo una mano alla squadra. Siamo tutti uniti nello spogliatoio, dobbiamo continuare così, restando con i piedi per terra perché non abbiamo ancora fatto niente”. L’ex Spezia si è proiettato anche sul prossimo match in casa della Ternana, fanalino di coda del campionato:”Non bisogna pensare che sia una partita facile, loro devono uscire da questa situazione. In Serie B sono tutte partite complesse”. Sulle prime due, Empoli e Frosinone: “Io vorrei che salisse il Bari da primo. Il Frosinone gioca con gli stessi giocatori da tanti anni, L’Empoli ha dimostrato di essere fortissimo battendo per 4-0 noi, il Parma e il Palermo. Ma credo che anche noi, con la giusta testa, possiamo arrivare in alto in classifica”. Parola al campo, ed intanto sabato tornerà quasi sicuramente Basha al suo posto, dopo aver scontato la squalifica. Intanto come nota di colore, due giorni fa è stato il compleanno del barese Nicola Bellomo che anche in questa sessione di mercato, sarebbe tornato volentieri in terra biancorossa.

 

M.I.


Pubblicato il 20 Febbraio 2018

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio