Cronaca

Nicola Mele nuovo assessore ai Lavori pubblici

L’ingegnere Anas subentra a Galasso dimessosi a dicembre

Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha nominato ieri mattina Nicola Mele nuovo assessore comunale alle Infrastrutture, opere pubbliche, mobilità sostenibile e accessibilità. Lo comunica il Comune di Bari con una nota. Mele, ingegnere classe 1970, è funzionario della struttura territoriale pugliese di Anas per cui riveste l’incarico di direttore dei lavori di nuove infrastrutture. Nel corso del tempo, ricorda l’amministrazione, “ha diretto numerosi cantieri per la realizzazione di nuove opere, tra cui la variante di Palo del Colle (e la relativa riqualificazione dell’abitato) e l’ammodernamento della strada statale 96, il completamento delle aste di penetrazione a Nord e Dud di Molfetta e Giovinazzo sulla strada statale 16”. “Dal 2005 al 2016 – prosegue il Comune – ha ricoperto il ruolo di responsabile dell’Uo pool specialistico e progettazione, svolgendo attività di coordinamento della progettazione e dei servizi esterni e coadiuvando i dirigenti nella fase di programmazione e nei rapporti con gli enti territoriali nonché nella redazione delle documentazioni per l’accesso ai finanziamenti europei, in collaborazione con la direzione generale”. Mele subentra a Giuseppe Galasso, (anche lui ingegnere Anas), che lo scorso dicembre si è dimesso per assumere l’incarico di assessore nella giunta di Foggia guidata dalla sindaca Maria Aida Episcopo.

 


Pubblicato il 6 Febbraio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio