Il giallo di San Lorenzo
22 Luglio 2021
Via Caldarola e Japigia, anello di congiunzione con tanto da raccontare
22 Luglio 2021

“Non vedo alcun pericolo di emergenza igienico-sanitaria”

“Non vedo alcun pericolo di emergenza igienico sanitaria”: lo dice in questa intervista al Quotidiano l’assessore ad Ambiente, Sanità ed Igiene del Comune di Bari, Pietro Petruzzelli.

Dottor Petruzzelli, al Libertà, specialmente, lamentano una situazione di sporcizia sulla strada al punto che è stata persino organizzata una fiaccolata…

“Ultimamente da varie parti cittadine ci sono arrivate segnalazioni in proposito, specialmente relative allo spazzamento. Le abbiamo girate con nota all’ Amiu . La risposta è stata che esiste un affaticamento in queste operazioni dovuto alla carenza di personale. Mi dicono che è intenzione bandire un concorso per assunzione di nuovo personale Amiu. Magari sarebbe stato meglio fare prima questo concorso. Io approfitterei oggi visto che la pandemia ce lo permette. Del resto vi è personale anziano che va in pensione che deve essere sostituito”.

Al Libertà “Riprendiamoci il futuro” di Gino Cipriani parla di rischio di emergenza igienico sanitaria con le alte temperature…

“Eccessivo, non vedo alcun rischio in proposito. Si poteva parlare di emergenza al tempo del colera, non adesso. Si tratta di manifestazioni roboanti nel fare opposizione, a mezzo social. Le ripeto, il solo affanno è sullo spazzamento. In quanto all’emergenza sanitaria lamentata non è possibile perchè si tratta di rifiuti secchi e non umidi”.

Blatte?

“La competenza è di AQP, alla quale noi abbiamo segnalato varie situazioni, da ultime al Madonnella, vicino via Dalmazia. Però anche i proprietari dei condomini devono fare la loro parte provvedendo a deblattizzare dove compete”.

Topi?

“Deblatizzazione e derattizzazione camminano di pari passo. Però, aggiungo, che i cittadini sono invitati a condotte maggiormente virtuose e responsabili. Gettare rifiuti alimentari al suolo, avanzi di cibo, ad esempio, favorisce i topi. Occorre maggior senso di collaborazione da parte di tutti”.

Bruno Volpe

 360 total views,  19 views today

Condividi sui Social!

1 Comment

  1. Luigi Cipriani ha detto:

    Da queste sterili affermazioni si evincono i limiti di una persona che ricopre un ruolo importante e cerca di nascondere la polvere sotto il tappeto. Non voglio dilungarmi più di tanto in quanto non ho tempo da perdere con “personaggi” che amano solo parlare ma privi di efficacia per il ruolo che ricoprono. Preciso che le strade del quartiere per 20 giorni non sono state spazzate tanto da sembrare una vera discarica a cielo aperto. Tale grave situazione è stata denunciata e supportata attraverso una petizione popolare (otre 1000 firme dei residenti) e documentazione fotografica. Alla luce di quanto sopra l’assessore dovrebbe avere il buonsenso di dimettersi in quanto non all’altezza della situazione. Seguirà dettagliata risposta. Luigi cipriani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *