Attualità

Nordcorea contro la ‘Nato asiatica’: accuse a Usa, Giappone e Corea del Sud

(Adnkronos) – La Nordcorea accusa Stati Uniti, Giappone e Corea di Sud di sviluppare una versione asiatica della Nato. In un comunicato il ministero degli Esteri nordcoreano ha stigmatizzato "Freedom Edge," le prime esercitazioni militari congiunte tripartite nelle acque vicino alla Rpdc dal 27 al 29 giugno. "In passato hanno organizzato molte esercitazioni militari congiunte grandi e piccole con vari pretesti, ma non c'era mai stata un'esercitazione militare congiunta su larga scala soprannominata con un nome speciale", sottolinea la Nord Corea, secondo cui dietro "la recente esercitazione si nasconde il disegno strategico degli Stati Uniti di intensificare le tensioni militari regionali, esercitare pressioni sull’Estremo Oriente della Russia e assediare la Cina". "Gli Stati Uniti ora sostengono che le relazioni tra i tre paesi sono solo cooperative per rafforzare la stabilità e la sicurezza regionale e non significano la versione asiatica della Nato, ma non è altro che retorica per eludere le critiche internazionali sulla formazione di un blocco aggressivo", sottolinea Pyongyang, ricordando che il documento elaborato al vertice tripartito dell’agosto dello scorso anno, "specifica l’immediata cooperazione tripartita per far fronte a qualsiasi minaccia affrontata da uno dei tre paesi" e "ciò ricorda, in sostanza, il principio di difesa collettiva della Nato secondo cui essa mobilita le proprie capacità di difesa se un paese membro viene attaccato, considerandolo come un attacco contro tutti".  "Mentre la Nato organizza esercitazioni militari congiunte annuali in tutti gli ambiti, compresi terra, mare, aria e cyberspazio, gli Stati Uniti, il Giappone e la Repubblica di Corea hanno deciso di organizzare regolarmente esercitazioni militari congiunte tripartite multi-dominio. Ciò significa che le relazioni tra i tre paesi hanno assunto l’aspetto a pieno titolo della Nato in versione asiatica" e "Freedom Edge è servita come occasione per dimostrare che il blocco militare tripartito che gli Stati Uniti avevano cercato di istituire per decenni, è diventato una forma presente perfetta, non continua o futura", l'accusa della Nordcorea. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 30 Giugno 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio