“Ho fatto il nido sul tuo petto”
11 gennaio 2018
Processo carte ‘revolving’, la sentenza slitta per la perizia
11 gennaio 2018

Oikonomou e Memushaj, in via di ufficializzazione

Dopo aver ufficializzato le cessioni di Martinho all’Ascoli, Greco e Tonucci al Foggia, da cui sta per arrivare Alan Empereur, difensore brasiliano dai piedi sopraffini. Inoltre da lunedì si sta allenando agli ordini di Fabio Grosso, il difensore Jure Balkovec di nazionalità slovena. In entrata, il diesse Sogliano sempre dinamico ed attento al bilancio societario, sta per piazzare altri due colpi importanti e di qualità, rispettivamente il difensore Oikonomou dalla Spal (ma di proprietà del Bologna) ed il centrocampista offensivo Ledian Memushaj dal Benevento al posto di Salzano in uscita. In uscita diversi sono i nomi, da Scalera ad un passo dal firmare per la Fidelis Andria, ed uno se non addirittura due nomi che potrebbero essere ceduti tra i vari Capradossi, Morleo, Cassani e Fiammozzi, con quest’ultimo ricercato dal Parma con insistenza. In attacco qualora Floro Flores non dovesse partire, potrebbe restare invariato, diversamente tanti sono i nomi che circolano da Calaiò ben levigato ed obiettivo sfumato in altre stagioni, a giocatori dal profilo molto giovane che alcune società di serie A li manderebbero in serie cadetta per farli crescere giocando. La vera forza aggiunta tuttavia di questo calciomercato è il diesse Sogliano che già da Luglio scorso ha regalato a Grosso una squadra che ha compiuto un discreto girone di andata, ed in quello di ritorno che partirà dal 20 Gennaio, la compagine pugliese dovrà confermarsi ed ambire al salto di qualità tra casa e trasferta, ritrovando quanto prima la via del gol ed i tre punti.

M.I.

592 Visite totali, 2 visite odierne

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *