Cultura e Spettacoli

Open day della VI Circoscrizione di Bari

La VI Circoscrizione, tra le più dinamiche della città di Bari, ha organizzato un open day che si terrà domenica 12 maggio, a partire dalle ore 10.00 e fino alle 13.30, presso il Parco 2 Giungo e il centro polifunzionale “Futura”. Un incontro con la cittadinanza, aperto anche alle scuole, alle associazioni e i coauditori civici (delle figure professionali con il compito di raccogliere tutti i suggerimenti e le criticità sollevate dalla cittadinanza), al fine di informare i cittadini del quartiere su quelle che sono state tutte le iniziative e i progetti portati a termine dalla circoscrizione dal 2004 al 2013. Per l’evento, sarà predisposto un gazebo all’ingresso principale del Parco 2 Giugno (quello posto su Viale Einaudi), dove saranno distribuiti i materiali realizzati per l’occasione, mentre, all’interno della Ludoteca, vi saranno ben tre postazioni gestite da consiglieri circoscrizionali, ai quali potranno rivolgersi i cittadini baresi per chiedere spiegazioni o chiarimenti in merito a determinate problematiche relative alla VI Circoscrizione. “Si tratta di un’iniziativa che si inserisce nel solco della democrazia partecipata, una specie di diario di città, in cui verranno illustrati ed elencati tutti i traguardi raggiunti in questi nove anni di amministrazione, ma che intende porre l’accento anche su tutti i progetti non portati a termine – ha spiegato Leonardo Scorza, presidente della VI Circoscrizione – Al nostro fianco, nella giornata del 12 maggio, vi sarà anche l’associazione nazionale Carabinieri d’Italia, al fine di mantenere l’ordine pubblico”. In questa occasione, dunque, i cittadini potranno dare il proprio contributo per migliorare il territorio cittadino, avanzando proposte e suggerimenti. “Il territorio della VI Circoscrizione è ricco di eccellenze di vario genere: da quelle di carattere sportivo a quelle di tipo culturale, da quelle relative al tempo libero a quelle sociali – ha sostenuto entusiasta Andrea Moro, responsabile del centro polifunzionale “Futura” – L’iniziativa è il frutto dell’attenzione che la circoscrizione pone nei confronti del territorio e dei suoi cittadini e che la rendono una virtuosa”. Le iniziative portate avanti dalla VI Circoscrizione non si fermano qui, come confermato dalle parole di Francesco Franciosa della commissione Lavori Pubblici, il quale ha posto l’attenzione sui tre progetti fondamentali che l’amministrazione sta portando a termine: la riqualificazione di Corso Benedetto Croce, per la quale sono state impegnate due annualità; la riqualificazione e la pedonalizzazione di Piazza Cirillo e il Pirp su San Marcello, per il quale l’amministrazione circoscrizionale sta cercando di accelerare i lavori. Ma numerose sono anche le iniziative promosse in ambito sportivo e culturale, rivolte soprattutto ai più piccoli. Tra queste spicca la consulta dei minori e il consiglio circoscrizionale junior, dove gli alunni, che frequentano le scuole del quartiere, si dirigono presso la sede della circoscrizione per esporre i propri suggerimenti. Iniziative anche sul fronte dello sport e del tempo libero con il progetto “8-14”, grazie al quale i ragazzi con un’età compresa tra gli 8 e i 14 anni, pagando una quota di soli 30 euro per due mesi, possono partecipare a tutte le attività organizzate presso il Parco 2 Giugno, nei mesi estivi. Infine, nelle scuole del quartiere è partita anche l’iniziativa che prevede corsi scolastici interamente dedicati allo sport come il calcio e il basket, “perché lo sport è di tutti”.

 

Nicole Cascione


Pubblicato il 10 Maggio 2013

Articoli Correlati

Back to top button