Attualità

Patto di stabilità, riforma Ue: cambiano le regole

(Adnkronos) – Arriva la proposta della Commissione europea sulla modifica del Patto di Stabilità e cambiano le regole. Con la riforma, per aumentare gli investimenti pubblici, i Paesi membri dovranno migliorare la "qualità" della loro spesa pubblica, sottolinea il commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni, in conferenza stampa a Bruxelles. "Il fatto che durante il piano"concordato con la Commissione nel nuovo quadro di governance economica Ue proposto oggi, "il livello di investimenti pubblici debba essere più elevato rispetto al periodo precedente non è solo una richiesta, è un requisito, nella nostra proposta, per estendere il percorso di aggiustamento".  "Naturalmente – continua – sappiamo che non è semplice, perché serve un equilibrio tra spesa pubblica prudente e l'aumento degli investimenti. E' un equilibrio difficile che queste regole e l'attività dei governi e degli Stati membri devono trovare. Ma nello stesso tempo non possiamo arrenderci e accettare il fatto che le nostre regole portano ad un declino progressivo degli investimenti pubblici, perché è una cosa che nelle condizioni attuali del mondo". "Quindi – conclude Gentiloni – dobbiamo fare uno sforzo sulla qualità della spesa pubblica, per avere la possibilità di aumentare gli investimenti pubblici".  —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 26 Aprile 2023

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio