Primo Piano

Pietro Petruzzelli si candida a sindaco: “Voglio dare una scossa elettrica”

Dal Waterfront di San Girolamo , l'Assessore del Comune di Bari

Dal Waterfront di San Girolamo , l’Assessore del Comune di Bari,  Pietro Petruzzelli si candida a sindaco “Voglio dare una scossa elettrica, mi candido a sindaco, sia attraverso le  primarie o con un’assemblea cittadina. All’interno del PD, nel rispetto delle regole del centro sinistra”.”Due mesi fa – ha aggiunto – abbiamo sospeso quell’assemblea perché abbiamo ritenuto utile mettere la coalizione davanti ai singoli candidati. A distanza di due mesi quella scelta, che io ho condiviso, non ha portato il risultato sperato. Quindi è giusto rivedere quella scelta”. “Chiedo che venga riconvocata l’assemblea cittadina – ha detto Petruzzelli – e che al suo interno, come prevede lo statuto del partito Democratico, si decida quali sono le candidature e si faccia sintesi”. Quanto alle tensioni all’interno del Pd che, in seguito alla sua scelta di candidarsi, hanno spinto il segretario cittadino Gianfranco Todaro ad annunciare le due dimissioni, Petruzzelli ha spiegato di aver letto “le dichiarazioni del segretario cittadino. Io voglio bene a Gianfranco – ha precisato – ma non ho detto nulla a Decaro, ad Emiliano, a Domenico De Santis. Avrei dovuto avvisare Gianfranco Todaro? Mi dispiace, spero che ci ripensi e che porti la mia candidatura il prima possibile al tavolo della coalizione”. “La mia – ha proseguito – è una candidatura in totale continuità con questi venti anni di centrosinistra”.


Pubblicato il 11 Gennaio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio