Attualità

Premi, a Imma Romano (Codere) il riconoscimento ‘Donne che ce l’hanno fatta’

(Adnkronos) – In vista del 25 novembre, Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, nella gaming Hall di Mortara in provincia di Pavia è stato consegnato oggi a Imma Romano, Direttrice delle Relazioni Istituzionali e Comunicazione di Codere Italia, il premio “Donne che ce l’hanno fatta”. Un importante riconoscimento attribuito periodicamente da Sportello Donna, in collaborazione con Fondazione Gaia, a donne intraprendenti e decise che con duro lavoro, impegno e coraggio sono riuscite a raggiungere posizioni apicali nelle loro carriere. Il premio “Donne che ce l’hanno fatta” si inserisce nell’ambito della rassegna “Ottomarzotuttol’anno edizione 2023”, che si terrà all’Università di Pavia con il Patrocinio della stessa Università e della Commissione Europea. “Sono molto orgogliosa, e soprattutto felice, di questo premio che riconosce l’impegno che ho sempre messo nel mio lavoro e i valori in cui credo fortemente", dichiara Imma Romano. "Mi fa particolarmente piacere anche perché arriva da una realtà come Sportello Donna seriamente impegnata nella lotta contro la violenza sulle donne, un tema che sta particolarmente a cuore a me e all’azienda che rappresento. Da molti anni portiamo in giro per l’Italia 'Innamòrati di Te', il progetto itinerante che Codere Italia ha ideato e promosso e che fin dall’inizio ha cercato di fornire una fotografia del fenomeno della violenza di genere sui vari territori per coinvolgere e sensibilizzare l’opinione pubblica”.  Il premio è stato consegnato da Isa Maggi, Segretaria Generale e Coordinatrice Nazionale degli Stati Generali delle Donne e del progetto “Città delle Donne”, Fondatrice dell’Alleanza delle Donne. —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 22 Novembre 2023

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio