Attualità

Premier danese presa a pugni, in ospedale per un colpo di frusta

(Adnkronos) – La premier danese, Mette Frederiksen, è stata portata in ospedale per controlli e per un "lieve colpo di frusta" dopo l'aggressione subita ieri sera nel centro di Copenhagen. Lo rende noto il suo ufficio aggiungendo che "a parte questo, la premier sta bene, ma è scioccata per l'incidente" Frederiksen ha cancellato tutti gli impegni che aveva previsti per oggi alla vigilia del voto per le Europee di domani.  Intanto l'uomo di 39 anni che ieri l'ha aggredita sferrandole un pugno, arrestato immediatamente dopo l'aggressione dalla polizia, oggi comparirà di fronte ai giudici.  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 8 Giugno 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio