“Per Di Gennaro, Gigliotti e Pucino siamo alle visite mediche”
3 Settembre 2021
Buonsenso e fattore C
3 Settembre 2021

Presenti tutti i nuovi all’allenamento: Davide Di Gennaro, Raffaele Pucino e Guillame Gigliotti

Il Bari di mister Mignani si prepara all’assalto al campionato ed al debutto caldo al San Nicola dopo aver pareggiato la prima contro un buon Potenza. Il direttore sportivo Polito proprio ieri ha messo a segno altri tre colpi che vanno a chiudere il calciomercato della Ssc Bari. Trattasi del talentuoso, Davide Di Gennaro, un classe 1988, Raffaele Pucino (già avuto ad Ascoli per il direttore), un classe 1989 ed infine, il centrale difensivo Guillame Gigliotti, classe 1991. Tutti e tre hanno preso all’unico allenamento di giornata svoltosi presso l’Antistadio, insieme al resto della truppa. Presentiamo gli ultimi arrivati: Davide Di Gennaro, ha firmato un contratto sino a giugno 2023 con opzione di rinnovo in caso di promozione, stessa formula adoperata per i suoi compagni di squadra, arrivati assieme (Pucino e Gigliotti). Tuttavia, Di Gennaro porta in segno grande esperienza essendo un prodotto delle giovanili del Milan dove ha rivestito anche il ruolo di capitano della Primavera ed esordito in A all’età di 18 anni. Successivamente è passato nelle fila del Bologna per due stagioni per poi passare al Genoa, Reggina (in prestito).  Ritornato in rossonero nel 2010 è passato al Livorno rimanendo in massima serie ed accumulando oltre cento partite nei professionisti in B con una media realizzativa altissima per essere un centrocampista, ben 26 reti con le rispettive maglie di Padova, Modena, Spezia e Palermo, e con i rosanero ha conquistato nuovamente la promozione in A.  Ha vestito inoltre le maglie di Vicenza, Cagliari, centrando ancora una volta la promozione in A e la stagione successiva con gli isolani ha messo a segno due reti, conquistandosi così la maglia della Lazio di Simone Inzaghi con il quale ha vinto la Supercoppa Italiana. Nelle ultime stagioni ha vestito le maglie di Salernitana, Juve Stabia, prima di passare a Cesena nella scorsa stagione dove ha realizzato 5 gol e ben 3 assist. Il Bari però ha rafforzato anche la linea difensiva, mettendo a segno il colpo per l’esperto Pucino, già obiettivo della scorsa stagione. Il terzino ha fatto l’esordio tra i professionisti con la maglia dell’Alessandria, passando in seguito al Varese e facendo il suo esordio in A con la maglia del Sassuolo, poco prima di passare in prestito al Pescara. Ha militato anche nelle fila della Virtus Lanciano ed Avellino prima di passare al Vicenza in cadetteria. Prima di Ascoli ha giocato con la Salernitana. Dopo l’esperienza annuale con i marchigiani e ben due gol, eccolo a Bari. Presente all’allenamento anche l’ex difensore centrale del Chievo Verona, Gigliotti, di nazionalità francese, in Italia dal 2010 con il Novara in B, proseguendo con le maglie del Foggia, Empoli, poi l’esperienza in Spagna al Badalona. Tornato al Foggia nel 2014 dove ha messo a referto anche un bottino di sette reti complessive, bel bottino per un difensore, è approdato all’Ascoli, in seguito alla Salernitana, Crotone ed infine a Chievo Verona. Tutta la squadra ha concluso l’allenamento di ieri con la partitella a ranghi misti per metà campo. (Ph, Tess Lapedota).(m.i.)

 6,536 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *