Attualità

Presidenziali Iran, Pezeshkian in vantaggio su Jalili

(Adnkronos) – Attesa per i risultati delle elezioni presidenziali in Iran. Secondo gli ultimi risultati parziali, con oltre 19 milioni di voti conteggiati più di 8,3 milioni di preferenze sono andate all'unico candidato riformista, Massoud Pezeshkian, e quasi 7,2 all'ultraconservatore Saeed Jalili, come riferisce l'iraniana Press Tv. L'attuale capo del Parlamento (Majlis), Mohammad Baqer Qalibaf, avrebbe conquistato oltre 2,6 milioni di voti, mentre il conservatore Mostafa Pourmohammadi si sarebbe fermato a meno di 160.000 preferenze nelle elezioni convocate dopo la morte, il 19 maggio in un incidente di elicottero, del presidente Ebrahim Raisi. In caso di ballottaggio, che appare sempre più probabile, gli iraniani torneranno a votare il 5 luglio. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 29 Giugno 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio