Attualità

Putin: “Russia a un passo dal vaccino contro il cancro”

(Adnkronos) – La Russia è vicina alla produzione di vaccini contro il cancro, parola di Vladimir Putin. Il presidente russo, intervenuto a Mosca al Forum delle nuove tecnologie, ha annunciato con enfasi: "Siamo arrivati ad un passo dalla creazione dei cosiddetti vaccini contro il cancro e di farmaci immunomodulatori di nuova generazione. Spero che presto possano essere usati nelle terapie individuali", ha aggiunto. Putin non ha specificato quali tipi di tumore verrebbero contrastati dai vaccini e non ha fornito nessun dettaglio su protocolli, trial, sperimentazioni.  Nel suo intervento, Putin ha snocciolato dati e news per descrivere lo stato di salute dell'industria farmaceutica e del comparto sanitario. Solo nel 2023, ha detto, in Russia sono stati registrati 530 nuovi farmaci. Alcune aziende farmaceutiche straniere hanno interrotto rapporti di collaborazione, ma la Russia rimane aperta a ipotesi di cooperazione nel settore. Più di 90 milioni di russi, nel corso dello scorso anno, si sono sottoposti a esami e interventi. Il governo, infine, avvierà un progetto a livello nazionale per lo sviluppo di moderne tecnologie salvavita.  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 14 Febbraio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio