Sette giorni per rinforzare adeguatamente la squadra
25 Agosto 2021
Experimenta, un cartellone tutto al femminile
26 Agosto 2021

“Riscatteremo la gara contro la Fidelis Andria e scriveremo pagine importanti”

Ieri sono stati presentati alla stampa i terzini biancorossi Antonio Mazzotta e Francesco Belli. Ha preso parola per primo, Belli che ha detto: “Il mister ci chiede di lavorare e partire dal basso, lavorare sull’ampiezza e stiamo lavorando intensamente”. Belli, ancora, prosegue: “Il mister se uno avanza, l’altro resta”. Dello stesso avviso Mazzotta: “Il mister ci chiede marcature preventive”. Mazzotta: “Ci stiamo allenando da poco assieme ma verranno anche i risultati e da una sconiitta del genere si riparte. E’ il mio primo anno i C e sono molto motivato”. Entrambi i terzini sperano di segnare maggiormente, Belli: “Il nostro cpompito è fornire gli assist agli attaccanti nel miglior modo possibile, e non ho esitato ad accettare l’offerta del Bari”. Belli: “Ci motiveremo con il lavoro, non c’è bisogno di tante parole.  Sta nascendo un bel gruppo. Faremo qualcosa di importante. Lo spogliatoio è unito e trarremo insegnamento dalla sconfitta contro la Fidelis Andria”.  Sul mister, Francesco Belli ha detto: “Il mister ci prepara meticolosamente e noi siamo stimolati. Il Bari non appartiene a questa categoria”. Più o meno dello stesso avviso, Mazzotta: “Abbiamo bisogno dell’aiuto e supporto di tutti. Il mio passato con il Crotone? Ho gicoato cinque anni e mezzo, sono legato alla piazza, dove ad oggi ho giocato metà della mia carriera, ma si è conclusa malissimo rimanendoci non bene e non voglio far polemica”. Belli ha poi concluso: “Voltiamo pagina e iniziare a scrivere cose importanti su una pagina bianca. Mi sono allontanato da casa ma non è un problema fa parte del mestiere.. Sono cresciuto nel settore giovanile della Fiorentina, mi impressionava De Silvestri, ma difficile sceglierne un campione. Penso al presente ed a dare il massimo per la maglia”. Mazzotta ha vestito otto maglie in sedici anni di carriera, affrontando il Bari numerose volte, quasi con tutte le maglie con le quali ha giocato, mentre Filippo Belli, ex del Pisa, ma gran parte della sua stagione l’ha vissuta con la maglia della Virtus Entella. ,

MERCATO: HAMLILI E SEMENZATO IN USCITA  – Tante le operazioni di mercato in casa Bari, ma al momento non c’è nessuna ufficialità in uscita, ma gli unici, Hamlili e Semenzato, verso Monopoli con l’ingaggio però pagato in dal Bari. Terrani, invece, verso la FerarlpiSalò, per De Risio a parte il Pescara c’è qualche altro club, invece per Perrotta nessun acquirente concreto. Nei giorni scorsi c’era stato anche un assalto dell’ACR Messina per Simone SImeri, declinato perché rientra nei piani di MIgnani. Intanto ieri si è allenata all’antistadio la squadra biancorossa all’antistadio. (Ph. Ssc Bari).

M.I.

 149 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *