Attualità

Russia: “Colpiti arsenali di armi occidentali in Ucraina”

(Adnkronos) – Le forze armate russe hanno lanciato un attacco con armi ad alta precisione contro le strutture energetiche ucraine che supportano il funzionamento del complesso militare-industriale e sono stati colpiti anche gli arsenali di stoccaggio delle armi occidentali. E' quanto dichiara il ministero della Difesa russo secondo quanto riporta su Ria Novosti. L’attacco è stato effettuato in risposta ai tentativi del regime di Kiev di danneggiare le strutture energetiche e di trasporto russe. E' stato sferrato, inoltre, un attacco sul posto, dove si trovava un gruppo di specialisti tecnici che stavano sviluppando missioni di volo per droni d'attacco. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 1 Giugno 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio