Attualità

Russia, primo panda gigante nato nel Paese: si chiamerà Katyusha

(Adnkronos) – Il primo cucciolo di panda gigante russo, nato allo zoo di Mosca lo scorso agosto, si chiamerà Katyusha. Lo ha comunicato ufficialmente il sindaco di Mosca Sergey Sobyanin. Il nome è stato scelto mediante un concorso che ha attirato oltre 380.000 partecipanti, ha detto Sobyanin sui social media. Il sindaco moscovita ha rivelato che il cucciolo è in buona salute. "Katyusha ora ha quattro mesi, ha molti denti e cammina molto bene. Recentemente ha fatto un controllo di routine e pesava 8,67 chilogrammi ed era alta 79,5 centimetri compresa la coda", ha detto. Il padre e la madre di Katyusha sono Ru Yi e Ding Ding, inviati in Russia nel 2019 per commemorare il 70° anniversario dell'instaurazione delle relazioni diplomatiche tra i due Paesi. I due panda hanno un grande valore simbolico per Mosca, essendo stati i primi due animali ottenuti nell'ambito della più ampia "diplomazia dei panda" di Pechino, che li ha prestati allo zoo della capitale russa per 15 anni, un periodo molto lungo se si considera che l'animale sopravvive mediamente fino ai 20.  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 3 Gennaio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio