“Colata di uova marce sullo schermo”
29 giugno 2018
Cnisso fu morsicato dalla murena, ma…
30 giugno 2018

Sabelli al Brescia, mentre Zironelli sarà il nuovo tecnico

Svolta in casa Bari, almeno per quanto concerne l’allenatore il nome è quello di Mauro Zironelli, come confermato dai quotidiani locali ma anche da altri fonti vicine alla società, pertanto l’ufficialità potrebbe giungere nelle prossime 48 ore. Tale svolta potrebbe essere letta anche come chiave di lettura per il presente e futuro della società, dove il patron Giancaspro dovrà necessariamente ricapitalizzare, e da giorni si vocifera che potrà farlo grazie all’aiuto di una cordata del nord che in tal caso subentrerebbe con delle quote maggioritarie non prima di Settembre. Ipotesi non fantasiose ma che non trovano ancora riscontro ufficiale; mentre è quasi in via di ufficializzazione la cessione di Stefano Sabelli al Brescia per la cifra di 500mila euro. Il diesse Sean Sogliano attivissimo sul mercato in uscita, anche se sotto traccia sta lavorando anche a qualche operazione in entratalow cost che sarà necessaria poiché il reparto difensivo e non solo è rimasto sguarnito. Non manca moltissimo all’inizio del ritiro pre-campionato, però la scelta di individuare il profilo del tecnico che dovrà mantenere saldo lo spogliatoio e dare forti motivazioni al gruppo in una piazza fortemente delusa, era un primo da compiere. Tuttavia dall’altra parte del fronte societario, il socio di minoranza Gianluca Paparesta resta alla finestra, pronto a saltare di nuovo al timone affiancato questa volta da imprenditori facoltosi, qualora il patron Giancaspro non dovesse recuperare le risorse necessarie a salvare il Bari da un altro insuccesso, ben peggiore della mancata qualificazione alle semifinali dei playoff. Nei giorni successivi si sapranno ulteriori sviluppi.

M.I.

 

173 Visite totali, 2 visite odierne

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *