Sport

Sabelli out per la sfida contro il Livorno, speranze invece per Romizi

Terminato il calciomercato ed in attesa di sapere entro il 10 febbraio, data presunta secondo vari rumors, la destinazione scelta dal fantasista Antonio Cassano, di cui il Bari targato Gianluca Paparesta sembra essere in pole rispetto ad altre pretendenti, i pugliesi devono tuffarsi immediatamente sul campionato perché sabato sono attesi da un Livorno inferocito e spronato dalle dichiarazioni forti del suo presidente poiché sono reduci da una sconfitta pesante conto il Latina anche se hanno mantenuto il terzo posto a 37 punti con l’Avellino che ha accorciato le distanze. Al ‘Picchi’ di Livorno sabato è lecito aspettarsi una sfida infuocata contro il Bari di Nicola che vuole continuare a correre e dare continuità alla mini-striscia positiva di risultati. Mister Nicola però dovrà fare a meno del terzino dell’Under 21 Stefano Sabelli perché non ha ancora recuperato dallo stiramento al retto femorale destro. Non sarà disponibile neanche per la panchina Gomelt, alle prese con acciacchi muscolari. Speranze, invece, di recupero per Marco Romizi che dopo aver smaltito l’infortunio dovrebbe riprendersi il posto da titolare a scapito di uno tra Minala e Donati, più probabile il centrocampista ex Milan, il quale potrebbe essere arretrato nuovamente nel pacchetto arretrato a seconda delle esigenze tecnico-tattiche dell’allenatore. In attacco si va verso la conferma del trio composto da Galano, De Luca in grande spolvero e il sempre più bomber Ebagua che proprio ieri ha rilasciato dichiarazioni forti contro il suo ex tecnico reo di spedirlo in tribuna a causa della sua forte personalità. Caputo, dovrebbe partire dalla panchina, ma la società vuole recuperarlo e secondo la Gazzetta del Mezzogiorno avrebbe rifiutato un’offerta di poco meno di un milione da parte del Trapani per il suo capitano. Ergo, Nicola potrà contare anche sulla voglia di revanche del suo capitano che magari lontano dal ‘San Nicola’ potrebbe sbloccarsi e riprendersi la maglia da titolare.

M. Iusco


Pubblicato il 5 Febbraio 2015

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio