Sport

Salvatore D’Elia: “Voglio e posso dare di più”

Il terzino fluidificante del Bari, Salvatore D’Elia ha parlato ieri in conferenza stampa: “Posso e voglio dare di più, ne sono certo. Sono stato bloccato dall’infortunio ma mi sono affiatato da subito” Sull’Empoli “non sarà assolutamente semplice ma la affronteremo col piglio giusto. All’andata eravamo più acerbi, ed adesso l’affronteremo più maturi. Mi tengo stretto il gol fatto, ma preferirei non farlo e portarmi i tre punti a casa. Domenica abbiamo avuto diverse occasioni, solo che dall’altra parte sono stati davvero bravi. Con un pizzico di fortuna in più e cattiveria, dovremo fare meglio”. Con il Cesena i biancorossi hanno strappato un altro punticino ma la vittoria manca da un mese e con l’Empoli al San Nicola non si potrà fallire da quel punto di vista, anche perché nel girone di andata Caputo e soci si imposero di misura per 3 a 2. Sabato pomeriggio potrebbe non esserci dal primo minuto Cisse, in quanto si è fermato ieri per una contusione alla caviglia, anche se dovrebbe farcela almeno per essere convocato, insieme ad Anderson  e Nené che hanno svolto il differenziato ma faranno di tutto per recuperare. In attacco per la maglia di centravanti ballottaggio tra Floro Flores e Kozak, con il primo favorito che tramite il suo procuratore ha ribadito di voler portare il Bari nella massima serie. In mediana confermato Tello, con il resto della batteria dei centrocampista in lizza per le restanti maglie. In difesa conferme per Sabelli e D’Elia con la coppia dei centrali che dovrebbe essere composta da Diakite ed uno tra Gyomber e Marrone, con Oikonomou che scalpita pronto ad essere chiamato in causa. Intanto, sul fronte mercato c’è stato un forte rallentamento per l’operazione che portava a Memushaj, e si sta guardando altrove nel caso in cui non ci dovessero più spiragli. Tuttavia, in uscita Cassani ha rifiutato l’offerta della Sambenedettese, preferendo attendere una chiamata da un club della serie cadetta, diversamente resterò a disposizione di Grosso sino al termine della stagione.

 

M.I.

 


Pubblicato il 25 Gennaio 2018

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio