Attualità

Satnam Singh, dal Viminale permesso di soggiorno a vedova del bracciante morto a Latina

(Adnkronos) – A quanto apprende l'Adnkronos, sta per essere rilasciato dal Viminale, dopo il nulla osta della competente autorità giudiziaria, un permesso di soggiorno alla vedova di Satnam Singh, il bracciante indiano morto dopo essere stato abbandonato senza soccorsi vicino casa a seguito di un incidente sul lavoro nelle campagne di Latina in cui aveva perso un braccio.  Ieri la dura della presidente del Consiglio Giorgia Meloni sulla morte del bracciante di origine indiana Satnam Singh, che lunedì pomeriggio è rimasto coinvolto in un terribile incidente sul lavoro in un'azienda agricola a Latina. "Sono atti disumani che non appartengono al popolo italiano, e mi auguro che questa barbarie venga duramente punita", ha sottolineato la premier durante la riunione del Cdm dopo aver espresso il suo cordoglio e quello dell'intero governo per la tragica scomparsa e la sua vicinanza alla moglie, alla famiglia e ai cari del 31enne.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 21 Giugno 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio