Le stele di Sterparo
10 Gennaio 2019
Soddisfatti, o quasi, i rappresentanti sindacali dopo gli incontri con il ministro Centinaio
10 Gennaio 2019

Si punta su Piovanello e Quagliata, in arrivo l’ufficialità

Luigi De Laurentiis scatenato, non solo a giorni verrà presentato forse pure ufficialmente il business plan per il prossimo anno, e come ha dichiarato a giornali locali che Bari non è stata una scommessa, ma un’azione ponderata col padre, dove ci ha messo poco per innamorarsi. Guai a pensare di stare già in serie N, o arrivare a giocare nella massima divisione senza affrontare stagioni complesse, sconfitte sul campo e momenti di naturale difficoltà, il percorso avverrà gradatamente, però dopo la bruttissima pagina scritta a causa dell’imprenditore molfettese che ha portato al fallimento la storia ultracentenaria del Galletto, i biancorossi possono stare sereni di aver trovato una società solida come la Filmauro ed un presidente giovane ed ambizioso quale è Luigi De Laurentiis. In questa settimana si sta molto parlando e scrivendo sui siti di calciomercato dell’Under, Enrico Piovanello, classe 2000, di provenienza dal Padova con la formula del prestito, ma con la squadra pugliese che non vuole farsi sfuggire l’occasione di acquisire l’intero cartellino del giocatore, sul quale sono piombato con insistenza anche gli occhi di società di serie B e una di A. Però, sul giovanissimo giocatore ci sono gli occhi anche del Napoli targato Aurelio De Laurentiis, e non è un’ipotesi da scartare che il giocatore possa restare a Bari anche il prossimo anno, ma girato DAL Napoli che a questo punto farebbe anche un’offerta più consistente alla società veneta. La stessa società veneta ha un altro giocatore interessante e di prospettiva, il difensore centrale Alessandro Vogliacco, quest’ultimo barese doc che fu ceduto alla Juventus sotto la fugace gestione Paparesta. Il giocatore è in forza al Padova in prestito e farebbe carte false per tornare nella sua Bari ma questa volta per giocare da titolare le. Sue chance, tuttavia, la società barese punta moltissimo sui giovani, e farà grandi colpi oltre a rifondare l’intero settore giovanile smantellato quest’estate. Manca invece soltanto l’ufficialità, per il terzino offensivo Giacomo Quagliata, classe 2000 dello stesso Latina, squadra di provenienza di Pasquale Iadaresta, centravanti biancorosso acquisito dal mese di dicembre. Per il Bari, tornando al calcio giocato domenica si torna in terra siciliana e ad oggi la trasferta sarà consentita sino a 400 tagliandi che sono in vendita nei punti autorizzati. Floriano, nella giornata di ieri si è sottoposto ad ecografia ma per averlo a disposizione bisognerà attendere. Per il resto, saranno tutti arruola ili ed a disposizione di mister Cornacchini che vorrà superare il record di 44anni fa, dei 18risultsti utili, ma più di tutto dato che ha sempre ammesso di infischiarsene dei record, di continuare a vincere e proseguire concentrato sull’obiettivo stagionale, che gli consentirà quasi certamente la riconferma sulla prestigiosa panchina biancorossa.

Marco Iusco

537 Visite totali, 3 visite odierne

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *