Attualità

Sicilia: Primo film prodotto da Scuola Da Vinci

(Adnkronos) – Un film prodotto e realizzato interamente dall’ Istituto Scolastico “Itet “Leonardo Da Vinci”, di Milazzo, vincitore del bando Cinema per la Scuola 2022, con i contributi del Ministero dell’istruzione e del Merito e del Ministero per la Cultura, verrà proiettato per la prima cinematografica il prossimo venerdì 1 Dicembre al Cine Teatro Trifiletti di Milazzo. La Scuola mamertina è stata scelta nella sezione ‘Visioni Fuori Luogo’, nell’ambito del piano nazionale cinema e immagini per la scuola. Il lungometraggio, con la sceneggiatura e la regia della bravissima Luciangela Gatto, sarà poi presentato a Roma al Cinema Farnese, per il lancio nazionale. La sua realizzazione si è avvalsa dell’attività di professionisti del mondo audiovisivo affiancati da studenti e docenti, e personale scolastico inseriti in ogni settore della filiera produttiva. La produzione si è avvalsa di preziose collaborazioni quali: la Scuola Partner IPSAA “F. Leonti” di Barcellona, il Comune di Milazzo, la Fondazione del Barone Lucifero di San Nicolò, l’Area Marina Protetta Capo Milazzo, la Società Milazzese di Storia Patria, O2 Italia, Slow Food – Condotta Peloritani Tirrenici APS e il Conservatorio di Musica “Cherubini” di Firenze. Il prossimo venerdì al Trifiletti alle 19.00 ci sarà l’inaugurazione della mostra con oggetti di scena e subito dopo i saluti istituzionali con gli interventi della prof.ssa Stefania Scolaro Dirigente Scolastico dell’ “Itet Leonardo Da Vinci” di Milazzo, e della prof.ssa Luciangela Gatto regista e sceneggiatrice del lungometraggio. Di seguito alle 20.00 ci sarà la proiezione del film. All’evento oltre ad autorità civili, militari e religiose sarà presente lo scrittore Nunzio Primavera, autore dell’omonimo romanzo edito da Pendragon da cui è tratto il film. Il lungometraggio verrà riproposto sabato 2 dicembre alle 19.00 in un incontro destinato alla cittadinanza in forma gratuita fino alla capienza consentita della sala; lunedì 4 la proiezione gratuita sarà dedicata alle classi terze degli istituti di istruzione secondarie di primo grado di Milazzo a partire dalle 8.30 e si concluderà intorno alle ore 11.00. Il film, che dura 90 minuti, ha visto la partecipazione come attori di Giada Giordano, Francesco Iarrera, Giovanni Giuffrè, Aurora Grasso, Salvo Cappellano, Chiara Barbagallo, Domenico Barba, Giuseppe Pollicina, Mariadele Martinez, Giada Vadalà. Direttore della fotografia è stato Nunzio Gringeri, montaggio di Flavio Ricci, produzione: ITET "Leonardo da Vinci” di Milazzo, organizzazione generale: Rosa Gagliani, Antonio Patti, Responsabile di Produzione: Stefania Scolaro. Il film racconta di un gruppo di studenti che si preparano a fare le loro scelte lavorative e che dovranno prendere decisioni importanti. E’ fine maggio, gli alunni della quinta classe pensano agli esami di maturità. Tindara La Torre detta Susy che frequenta una scuola privata a Roma in collegio dalle Orsoline, è tornata a casa in Sicilia, nella villa alla periferia di Messina, per studiare in vista dell’esame; la raggiunge da Roma la sua amica del cuore Francesca. Le loro giornate s’intrecciano con quelle dei cugini Multari, Ciccio e Carmelo, anche loro maturandi.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 29 Novembre 2023

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio