Attualità

Soldini e Maserati, divorzio dopo 11 anni di trionfi in mare

(Adnkronos) –
Giovanni Soldini e Maserati si separano dopo 11 anni. Il divorzio viene ufficializzato con un annuncio che pone fine alla collaborazione. "È stato un grandissimo onore e anche una grande responsabilità portare il Tridente e i suoi valori in giro per il mondo: un'esperienza entusiasmante, avventurosa e ricca di scoperte, conquiste, innovazioni e voli sull’oceano", dice Soldini. "Con il prezioso supporto di Maserati è stato possibile sperimentare ad altissimo livello e spingersi oltre con imprese e risultati di cui siamo fieri. Ringrazio il team di Maserati e tutti i partner che ci hanno accompagnato in questo viaggio di oltre duecentomila miglia. Infine un ringraziamento speciale a tutte le persone dell’equipaggio che in questi anni hanno contribuito con passione e competenza a raggiungere con me traguardi belli e importanti", aggiunge. Davide Grasso, chief executive officer di Maserati, evidenzia che "Giovanni ha portato il Tridente per mare per oltre un decennio e per noi è stato un onore abbinare il nome Maserati a uno sportivo e a un essere umano così talentuoso, esemplare e appassionato, oltre che un modello di tenacia, coraggio e dedizione al proprio lavoro e ai nostri valori comuni". "Nel momento in cui si conclude una partnership importante per il nostro marchio, siamo davvero grati a Giovanni per il suo impegno di lunga data e per essere stato il migliore ambasciatore del brand in tutto il mondo. Nel corso degli anni abbiamo condiviso emozionanti avventure, momenti gloriosi e record indimenticabili, che rimarranno per sempre nella storia sportiva di Maserati", prosegue. La partnership si interrompe dopo 11 anni di traguardi raggiunti nella storia della navigazione oceanica e oltre duecentomila miglia percorse. Il sodalizio è nato nel 2012 attorno al progetto del monoscafo Maserati Vor70, e nel 2016, confermato e rafforzato dal passaggio al trimarano Maserati Multi70, che ha portato in oceano la tecnologia foiling, montando per primo un foil sotto la deriva.  
Soldini e il suo team hanno stabilito 9 nuovi record su rotte storiche e partecipato a 27 regate nel mondo. Una storia costellata di successi che vanno dalle 13.219 miglia nautiche della Rotta dell’Oro da New York a San Francisco via Capo Horn, percorse nel 2013 sul monoscafo Maserati in 47 giorni, 42 minuti e 29 secondi, fino alle vittoria della Cape2Rio (2014) e alla bellissima performance nella Rolex Sydney-Hobart (2016) A bordo del multiscafo Maserati Multi70 è stato stabilito il record della rotta Hong Kong-Londra (2018), conclusa in 36 giorni, 2 ore, 37 minuti e 2 secondi, polverizzando di 5 giorni il precedente primato; il record della Manica e il record sulla rotta originale del Fastnet (23 ore, 51 minuti e 16 secondi) registrati nel 2021, oltre alle numerose vittorie nelle regate RORC Transatlantic Race, RORC Caribbean 600 e Rolex Middle Sea Race. Maserati Multi70 rimane anche l’unico MOD ad aver fatto il giro del mondo quattro volte (uno sul monoscafo e tre su Maserati Multi70): l'ultima impresa, nel 2023, è stata realizzata in piena autonomia energetica grazie all’installazione a bordo di un impianto fotovoltaico e un motore elettrico. Di fatto Maserati Multi70 è diventata così anche la prima barca da corsa oceanica in grado di autoprodurre tutta l’energia necessaria a compiere lunghe navigazioni. Dal 2022 il trimarano si è messo al servizio del programma di monitoraggio dell’UNESCO, e ha contribuito lungo le sue rotte, alla raccolta di dati come CO2, salinità e temperatura, molto preziosi per la comunità scientifica. —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 22 Gennaio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio