“A Pietro Cianci gli dissi, vai e ritorna a casa…”
29 Aprile 2021
Il successo di ‘Punto e a caso’ ed altri corti
30 Aprile 2021

Solo rimpianti per i neroverdi

Dallo stadio di Bitonto del ‘Città degli Ulivi’ è andata in scena, il recupero di campionato tra il Bitonto ed il Team Altamura. Entrambi le formazioni sono partite con lo schieramento del 3-5-2. Il primo pericolo è arrivato con un colpo di testa degli ospiti, controllato da Zinfollino che ha lasciato terminare fuori. Al quarto d’ora ancora gli ospiti, sugli sviluppi di un calcio d’angolo ci hanno provato con Tedesco. Quasi al ventesimo, il primo cambio effettuato per mister Valeriano Loseto che ha rilevato Petta per un problema all’interno coscia per Petta ed al suo posto subentra Triarico ed è passato al 3-4-3. Partita bloccata a centrocampo con il Bitonto che controlla la folate del Team Altamura. Al venticinquesimo, opportunità per Palazzo ha colpito sull’esterno del palo, su cross perfetto di Triarico. AL trentesimo in contropiede quasi a tu per tu con Zinfollino ha calciato sulla traversa. Qualche minuto dopo è stato ammonito Silvio Colella per gioco scorretto. Al trentaseiesimo sussulto per i padroni di casa con una rovesciata di Palazzo, ma senza esito fortunato. Partita innervositasi da ambo e le parti e combattuta soprattutto in fase di recupero delle seconde palle e negli ultimi venticinque metri. Il primo tempo s è concluso senza sussulto. Ad inizio ripresa dopo due minuti di gioco, il Team Altamura è passato in vantaggio con Tedesco. Dopo un minuto il Bitonto ha risposto a fuoco, prima con Palazzo e poi con Triarico. All’ottavo ancora Triarico ci ha provato con la botta dalla distanza. Al quindicesimo della ripresa ancora i padroni di casa alla ricerca del pareggio con Lattanzio, ma la palla è terminata alta sopra la traversa. Al ventunesimo della ripresa è arrivato il gol del pari meritato alla luce di quanto stava creando la squadra di casa, grazie ad uno scatenato Triarico che ha sfruttato una mischia in area per segnare. Girandola di cambi da ambo i fronti, nel Bitonto si è passati anche ad un 4-2-4 con dentro Tedesco al posto di Montinaro. In una ripartenza al trentunesimo Silvio Colella ha servito un corridoio enorme per Lattanzio ma il centravanti ha fallito l’occasione. Qualche minuto più tardi ci ha riprovato Tedesco ma il portiere Donini ha bloccato in presa sicura. Il Bitonto ha concluso all’attacco alla ricerca del gol vittoria dopo un secondo tempo dominato dopo i primi ed unici tre minuti di blackout no ha più concesso il fianco all’Altamura. Quattro i minuti di recupero concessi dal signor Renzi di Pesaro ma non hanno cambiato la partita. Un punto a testa per le due formazioni. Domenica il prossimo impegno per la compagine bitontina sarà sempre in casa contro il Brindisi che tenterà ancora una volta l’aggancio al Lavello, distante solo tre punti.

Bitonto – Team Altamura 1-1

Tabellini

Bitonto 3-5-2: Zinfollino, S.Colella, Petta. (18’ p.t. Triarico), Milani; D. Colella, Biason, Piarulli (36’ s.t. Mariani), Montinaro (17’ s.t.’ Tedesco), Tarantino (36’ s.t. Di Modugno); Palazzo, Lattanzio (36’ s.t. Esposito). A disposizione: De Lucia, Passaro, Nannola, Zaccaria. All. V. Loseto.

Team Altamura 3-5-2: Donini; Pantano, Gambuzza, Errico (30’ s.t. Bozzi G.); Casiello, Baradji, Fedel, Logoluso (18’s.t. Kanoute); Lorusso (18’s.t. Spano); Tedesco (25’ s.t Lanzolla). A disposizione: Bozzi Lorenzo, Langone,Ansani, Sisalli, Lucchese. All. A. Monticciolo.

Arbitro: Renzi della sezione di Pesaro. Assistenti: Bartoluccio e Dervishi.

Ammoniti: S.Collella, D. Colella, Milani, Tedesco (Bitonto), Baradji (T.Altamura)

Note: 1’ p.t. di recupero; 4’ s.t. di recupero.

Marcatori: 2’ s.t. Tedesco (team Altamura), 21’ s.t. Triarico (Bitonto).

Marco Iusco

 

 230 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *