Attualità

Sondaggio tra giovani arabi in Germania: per il 68% il Corano vale più della legge

(Adnkronos) – Il Corano è più importante della legge tedesca secondo un sondaggio tra i giovani arabi pubblicato dalla 'Bild Zeitung' e rilanciato da Italia Oggi. I ragazzi che hanno partecipato al sondaggio, condotto dal Kriminologische Forschung Institut, l'Istituto di ricerca criminologica, nel Land della Bassa Sassonia, hanno in media 15 anni, frequentano dunque il ginnasio o una scuola professionale, conoscono la lingua, non sono profughi giunti da poco. "Quasi la metà dei ragazzi, il 45,8%, è convinta che uno Stato Islamico sia la miglior forma di governo – si legge su Italia Oggi – Il 35,3 ha comprensione per atti di violenza contro coloro che hanno offeso Allah o il profeta Maometto. Per il 31,3% è giustificata la reazione violenta contro il mondo occidentale che minaccia i musulmani. Il 67,8%, quasi i due terzi, ritiene che le regole dettate dal Corano siano più importanti delle leggi tedesche. Per il 51,5% solo l'Islam è in grado di risolvere i problemi del nostro tempo''.  Christoph de Vries, cristianodemocratico, esperto per le questioni interne, ha dichiarato che "la ricerca dimostra che l'Islam ha lasciato tracce profonde nella nostra società. Gli adolescenti hanno queste convinzioni perché sono indottrinati. L'illusione del multiculturalismo si è dimostrata sbagliata. Bisogna accettare la realtà". —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 3 Maggio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio