Attualità

Superbonus 110%, fonti: c’è l’accordo. Si pensa a provvedimento ad hoc

(Adnkronos) – Sarebbe stato raggiunto a livello di governo l'accordo sul Superbonus. Dovrebbe trattarsi di un nuovo provvedimento, non di una norma contenuta nel Milleproroghe, con il Sal da definire in base ai costi. E' quanto si apprende da fonti parlamentari. Secondo quanto si apprende sulla trattativa in corso nel vertice ristretto prima del Consiglio dei ministri, il meccanismo previsto dalla norma valuterebbe l'effettivo stato di avanzamento dei lavori al 31 dicembre, e lo Stato coprirebbe la percentuale mancante per raggiungere il 110%. Parte della trattativa verterebbe anche su una sanatoria nell'eventualità in cui non si riuscisse a coprire i lavori, per evitare che i cittadini paghino le sanzioni.  "Accordo positivo sul Superbonus. Grazie all'impegno di Forza Italia saranno tutelati imprese e cittadini, soprattutto quelli più deboli che non dovranno restituire soldi per i lavori non conclusi e verranno sostenuti per completarli. Passa la linea del buongoverno di Forza Italia", rivendica Forza Italia su X , che conferma così l'accordo raggiunto sul Superbonus.    —facilitaliawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 28 Dicembre 2023

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio