Attualità

Svizzera, trovati morti 5 scialpinisti dispersi sulle Alpi: si cerca il sesto

(Adnkronos) – Sono stati recuperati i corpi senza vita di cinque scialpinisti che erano stati dati per dispersi dopo una valanga vicino a Matterhorn sulle Alpi svizzere. Lo rende noto la polizia del cantone Vallese in un comunicato spiegando che continuano le ricerche del sesto scialpinista disperso. Il quotidiano Le Nouvelliste spiega che i corpi sono stati trovati da Zermatt e Arolla da una squadra di soccorritori, partita ieri nei pressi della capanna Dent Blanche e arrivata intorno alle 21,20 nella zona della valanga, a quota 3.500 metri. I dispersi sono cinque membri della stessa famiglia della Val d'Hérens, tre fratelli, tra cui un membro della direzione comunale, lo zio, il cugino e l'amico friburghese di uno dei fratelli, tutti di età compresa tra i 21 ei 58 anni. Sabato erano partiti da Zermatt in direzione Arolla. Le ricerche dei soccorritori erano state interrotte domenica dopo che una tempesta di foehn si era abbattuta sulle Alpi svizzere. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 11 Marzo 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio