Casa dei ragazzi a Monopoli: c’è la conferenza, ma di aprire non si parla…
12 Giugno 2021
Nel calcio vincono Levante Bitritto e la Virtus Palese
12 Giugno 2021

Toscano, Scienza, Pavanel, si aspetta l’annuncio del nuovo tecnico

Dopo l’ufficializzazione del diesse, Ciro Polito, il prossimo segnale tangibile della società Ssc Bari, sarà la risoluzione contrattuale di mister Gaetano Auteri, uno degli artefici principali del disastro della stagione appena conclusasi. Il tecnico siciliano avrebbe già raggiunto l’accordo di massima con il Pescara, ma dovrà prima rescindere con il Bari: pare che lui chiedesse il 20% del contratto ancora in essere della prossima stagione, mentre la società è disposta al 10%, la verità dovrebbe stare nel mezzo qualora si dovesse raggiungere un accordo che soddisfi entrambi le parti. Dopodiché si potrà procedere ad ufficializzare il tecnico del nuovo corso, con un ritiro ancora da definire, ed è più probabile che si parta dalla metà seconda e terza settimana di luglio, con il Trentino definitivamente scartato e l’Abruzzo anche per il momento, restano possibili le soluzioni nelle Marche o laddove ci possano essere le condizioni ideali per la squadra per allenarsi in tranquillità ed immersa nel verde.  I nomi candidati a sostituire il tecnico Auteri, sono sempre più o meno, gli stessi con due aggiunte: Toscano, era l’indiziato numero uno, autore di cinque promozioni, due con il Cosenza dalla D alla Prima Divisione, una con la Ternana 2011/2012 (girone A) dalla Prima Divisione alla B, e nello stesso girone con il Novara portandolo in cadetteria, sino alla promozione con la Reggina due stagioni fa, a scapito anche del Bari. Nella stagione conclusa è stato esonerato dopo un avvio non semplice con gli amaranto, ma a causa di tanti fattori, tuttavia, in Lega Pro è un altro discorso e Mimmo Toscano potrebbe rappresentare sicuramente un nome di spessore e con polso; il secondo nome, è quello di mister Beppe Scienza, il quale a Monopoli ha dimostrato di saper lavorare con i giovani, realizzare anche un discreto calcio e nelle ultime tre stagioni per ben due volte ha centrato i playoff, con quest’anno il traguardo è sfumato nelle ultime due giornate in una stagione col ridimensionamento del budget dei biancoverdi ed una squadra dilaniata dal Covid; il terzo nome in questione ha visto le sue quotazioni in rialzo, ed è quello di Massimo Pavanel, ex allenatore della FeralpiSalò che predilige un gioco offensivo, am anche ex di Triestina ed Arezzo e reo di aver buttato fuori dai playoff di questa stagione il Bari; da qualche giorno circola anche il nome dell’ex Venezia, Vecchi, allenatore anche dell’Inter e Sud Tirol nell’ultima stagione, portandolo al terzo posto ed eliminato al Secondo Turno ella Fase Nazionale dei playoff dall’Avellino, gioca con il 4-3-1-2 a rombo e sa lavorare molto bene con i giovani; infine, l’ultimo nome, da un paio di giorni, uno di carisma, leader da giocatore e vincitore di un campionato di C con il Lecce, è Fabio Liverani: più difficile l’ipotesi Fabio Caserta, vicino quest’ultimo all’accordo con il Benevento in B che gli costruirebbe la squadra per vincere il campionato cadetto e risalire immediatamente. (Ph. Tess Lapedota).

M.I.

 294 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *