Torre a Mare: con la strada inaccessibile, la costa diventa proprietà di pochi
9 Agosto 2014
Il Bari avanza il turno in Coppa con sofferenza
18 Agosto 2014

Tre reti per i ragazzi di Mangia con De Luca protagonista

De Luca, nel primo tempo, Joao Silva e Partipilo, nella ripresa, archiviano il match amichevole contro il Cassino, formazione d’eccellenza che ieri ha sfidato i biancorossi allo stadio di Castel di Sangro di fronte a un migliaio di baresi che, per tutti i novanta minuti, hanno sventolato i lori vessilli e intonato cori per la propria squadra. Il tecnico della squadra barese ha schierato in attacco l’inedito tandem Joao Silva-De Luca, con il portoghese che, pur non avendo la velocità ed l’incisività del capitano sotto porta, ha realizzato diverse sponde per il compagno di reparto De Luca e ha sfiorato il gol in un paio di occasioni, ribadendo così di avere un grande margine di crescita per confermarsi sui livelli del finale di stagione scorsa. Nel Bari di Mangia sono tutti al centro del progetto: sono da ricordare il barese Anthony Partipilo, classe 1994, rientrato dal prestito del Cosenza, Di Noia,  il cui passaggio alla Reggina è saltato, e Gammone, tutti giovanissimi con tanta voglia di mettersi in mostra e rendersi utili al progetto ambizioso della FC Bari 1908.Al termine della partita, l’attaccante Giuseppe De Luca, di provenienza dall’Atalanta con la formula del prestito, si è messo a disposizione della stampa: “Sono felice per il mio quarto gol in questi test amichevoli, ma conterà farsi trovare pronti per le partite ufficiali, quindi sto lavorando in tal senso. Con Joao Silva mi son trovato bene – domenica, Ciccio Caputo e Marino Defendi dovranno scontare un turno di squalifica di Coppa Italia, ndr – così come con gli altri. Siamo una bella batteria di attaccanti, tutti a disposizione del mister. A noi tocca dare il meglio quando siamo chiamati in causa, che si tratti di dare il proprio contributo per un minuto o per l’intero match, ovviamente io ci tengo a giocare sempre”. Sul calore della piazza barese ha commentato: “Non avevo mai visto così tanti tifosi anche durante gli allenamenti in ritiro. E’ stato già emozionante vedere un San Nicola quasi pieno contro l’Olympique a fine Luglio; non oso immaginare cosa potrebbe accadere in campionato! Loro sono il nostro dodicesimo uomo in campo e non possiamo deluderli”.Stamattina si svolgerà l’ultimo test amichevole, questa volta contro la Primavera del Bari guidata da Corrado Urbano e poi la Bari lascerà anticipatamente Castel di Sangro per preparare il primo test ufficiale di Coppa Italia contro il Savona, che ha sbaragliato il Terracina con un punteggio di 6-0. Intanto, la società del Bari, che ha già toccato quota 7500 abbonati, ha prolungato, in via del tutto eccezionale,  la sottoscrizione a rate dell’abbonamento sino a  sabato 16 Agosto.

TABELLINO

BARI-CASSINO 3-0

Marcatori: De Luca al 34’ p.t.; Joao Silva al 22’ s.t. e Partipilo al 40’ s.t.

Bari 4-4-2: Donnarumma (1’ s.t. Guarna); Sabelli (1’ s.t. Salviato), Rossini, Contini (1’s.t. Sall), Calderoni (39’ s.t. Mercadante); Galano (25’ s.t. Partipilo), Romizi (28’s.t. Castrovilli), Sciaudone,  (16’ s.t. Di Noia), Stoian; Joao Silva, De Luca (16’ s.t. Gammone). All. Mangia.

Marco Iusco

 651 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *