Attualità

Trump, è caccia agli indirizzi dei giurati dopo la condanna: “Dobbiamo spingerli al suicidio”

(Adnkronos) –
"Identificate i giurati, identificateli subito". Così su un sito chiamato 'The Donald', che era molto popolare tra i partecipanti all'assalto al Congresso, esorta i sostenitori di Donald Trump a cercare di trovare i nomi e soprattutto gli indirizzi dei 12 giurati che giovedì scorso hanno condannato l'ex presidente nel processo di New York per le accuse finanziarie collegate alla vicenda Stormy Daniels.  
Il post, rimosso poco dopo la sua pubblicazione, è stato individuato da Advance Democracy, gruppo che sta riscontrando, dopo il verdetto di condanna per Trump, un grande traffico on line di minacce contro il giudice Juan Merchan, il procuratore di Manhattan, Alvin Bragg, di cui qualcuno ha pubblicato anche il presunto indirizzo. E in Rete sono apparse minacce contro i giurati, per alcuni dei quali sarebbe stata anche pubblicata l'identificazione, anche se – sottolinea Nbcnews – non si sa se siano corrette.  "Dobbiamo identificare ogni giurato, dobbiamo renderli miserabili, forse anche spingerli al suicidio – recita un altro messaggio su un forum trumpiano – un milione di uomini armati devono scendere a Washington e impiccare tutti, c'è una sola soluzione". "Spero che ogni giurato sia identificato e paghi per quello che ha fatto – scrive un altro sostenitore di Trump su Truth Social, la piattaforma di proprietà del tycoon – che di Dio li fulmini, noi vinceremo il 5 novembre e loro pagheranno".  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 1 Giugno 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio