Un gol storico e l’ira di Kim II Sung
19 Luglio 2022
La Asl Bari investe sulla sicurezza di pazienti e personale
19 Luglio 2022

Tutti i premiati della 17esima edizione de “Il Gozzo” Città di Monopoli

Riconoscimenti a Massimo Biscardi, Federica Luna Vincenti e Michele Placido, Anna Maria Candela, Giacinto Pinto, Giuliano Logos De Santis, Massimo Labruna

Si è svolta a Cala Batteria a Monopoli la diciassettesima edizione del Premio “Il Gozzo” Città di Monopoli, riconoscimento assegnato alle eccellenze pugliesi che si sono distinte contribuendo alla crescita della regione e dell’immagine del territorio pugliese in Italia e all’estero.Nella storica cornice di Cala Batteria l’evento è stato condotto da Gianni Tanzariello, patron della manifestazione, e Tosca D’Aquino che con il suo entusiasmo ha rapito la platea.La manifestazione è organizzata dalla società Canale 7 con il sostegno dell’Amministrazione comunale di Monopoli (Assessorato alla Cultura), della Regione Puglia e dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale.Sono stati sei i riconoscimenti assegnati. Per la categoria Giovani Eccellenti, l’Assessore allo Sport e Turismo Cristian Iaia ha consegnato il premio a Giuliano De Santis, primo italiano campione mondiale di Poetry Slam, la nuova frontiera della poesia. Nel 2022 è stato scelto da Vanity Fair Italia, Francia e Spagna tra i 30 artisti, attivisti e pionieri che stanno ridisegnando il futuro dell’Europa.A Giacinto Pinto il riconoscimento per la categoria Informazione. Dalle redazioni locali a inviato di punta del Tg1, racconta i principali fatti di cronaca in Italia e all’estero. Da ultimo le fasi iniziali della guerra in Ucraina e la tragedia della Marmolada.Il premio per lo Spettacolo è andato a Federica Luna Vincenti musicista, attrice e produttrice e a Michele Placido, attore e regista tra i più apprezzati. Una coppia che ha unito le rispettive qualità artistiche e fondato la GoldenArt Production, impegnata in produzioni teatrali e cinematografiche con attenzione a temi come l’integrazione e il riscatto sociale.remio categoria Generazione Donna a Anna Maria Candela. Docente ordinaria di Analisi Matematica e pro-rettrice dell’Università “A. Moro” di Bari, prima donna ad assumere questo ruolo. Ha coordinato il gruppo di lavoro del primo Gender Equality Plan dell’Università di Bari, strumento che promuove l’equilibrio di genere nel reclutamento e nelle progressioni di carriera.Per la categoria Cultura, l’Assessore alla Cultura Rosanna Perricci ha consegnato il premio a Massimo Biscardi, sovrintendente della Fondazione Teatro Petruzzelli e Accademico Effettivo dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Ha portato in Puglia produzioni teatrali prestigiose e si impegna costantemente per avvicinare anche i più piccoli al Teatro promuovendo spettacoli ad hoc per famiglie e scuole.Infine, il Sindaco di Monopoli, Angelo Annese, ha assegnato il Premio della Città di Monopoli all’imprenditore Massimo Labruna che con la sua azienda sta innovando il mondo della propulsione nautica.Una serata arricchita dalle note dell’Orchestra Bandalarga Big Band del travolgente Maestro Leonardo Lozupone e dalle incursioni comiche di Vincenzo De Lucia con le sue incredibili imitazioni di Mara Venier, Maria De Filippi e Barbara D’Urso.

 342 total views,  2 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *