Attualità

Ucraina, Kiev: “Colpita postazione russa su riva sinistra Dnipro”

(Adnkronos) – Le forze ucraine hanno rivendicato di aver colpito una postazione russa di controllo nell'insediamento occupato di Nova Kakhovka sulla riva sinistra del fiume Dnipro nell'oblast di Kherson. Lo ha detto il direttorato per le comunicazioni strategiche delle forze armate ucraine (Stratcom), citato da Ukrainska Pravda. Lo Sratcom ha anche diffuso su Telegram un video in cui si vede una colonna di fumo dietro alcune case. Secondo quanto scrive il think tank americano Institute for the study of war non è chiaro se le forze di Kiev siano riuscite a stabilire una presenza durevole sulla riva sinistra del corso d'acqua, che delimita la linea del fronte nel sud dell'Ucraina. Diversi blogger militari russi, nota l'Isw, hanno riferito ieri che forze ucraine "hanno fatto approdare fino a sette barche con 6-7 persone a bordo sulla riva sinistra del Dnipro, vicino all'insediamento di Kozachi Laheri, sono passate attraverso le linee difensive russe e sono avanzate in profondità di 800 metri".       —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 9 Agosto 2023

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio