Attualità

Ue, aspettativa di vita sale a 81,5 anni: Italia seconda dopo Spagna

(Adnkronos) – L'aspettativa di vita alla nascita continua a salire nell'Unione Europea, con l'Italia che si piazza seconda, ad un'incollatura dalla Spagna. Secondo i dati preliminari Eurostat del 2023, l’aspettativa di vita alla nascita nell’Ue è di 81,5 anni, in aumento di 0,9 anni rispetto al 2022 e di 0,2 anni rispetto al livello pre-pandemico del 2019. Quello dell'Ue è un valore sensibilmente superiore, di oltre cinque anni, all'aspettativa media di vita alla nascita negli Usa, che è di 76,4 anni (fonte Cdc di Atlanta). In 15 Paesi, l’aspettativa di vita ha superato la media dell’Ue: le più alte si registrano in Spagna (84 anni), Italia (83,8 anni) e Malta (83,6 anni). Al contrario, l’aspettativa di vita più bassa è stata registrata per Bulgaria (75,8 anni), Lettonia (75,9) e Romania (76,6). —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 3 Maggio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio