Notizie dall’Italia e dal Mondo

US Open, Jannik Sinner eliminato negli ottavi di finale

(Adnkronos) –
Jannik Sinner eliminato agli ottavi di finale del tabellone del singolare maschile dell'US Open 2023. Il 22enne azzurro, testa di serie numero 6, oggi 5 settembre viene sconfitto dal 26enne tedesco Alex Zverev, numero 12 del tabellone, che si impone per 6-4, 3-6, 6-2, 4-6, 6-3 in 4 ore e 40'. Sinner si arrende dopo un match durissimo, condizionato anche da un'elevata umidità. Il numero 1 d'Italia paga il rendimento altalenante del servizio (53% di prime) e un numero elevato di errori gratuiti: ben 67, rispetto ai 46 dell'avversario. I 50 colpi vincenti, alla fine, non bastano. Zverev, che gioca una delle migliori partite della stagione, affronterà nei quarti lo spagnolo Carlos Alcaraz, numero 1 del mondo, promosso dopo la netta vittoria in 3 set contro Matteo Arnaldi.  
Zverev si prende il primo set con il break decisivo al nono gioco (5-4) e chiude la frazione nel decimo game senza concedere un punto all'azzurro. Sinner ha il merito di rispondere subito con una partenza lanciata nella seconda frazione: avanti 3-0 prima del recupero del tedesco (2-3), che però cede nuovamente il servizio e perde la chance di agganciare il rivale. Sinner chiude 6-2 e pareggia i conti.  In una sfida senza esclusione di colpi, sul 2-2 del terzo set Zverev cambia marcia: Sinner, che non appare fisicamente al top e deve anche fare i conti con un crampo alla coscia sinistra, cede 4 giochi di fila (2-6) e deve nuovamente rincorrere. 
Il quarto set inizia con un interminabile game (20 punti) in cui l'altoatesino non concretizza due palle break: gli scambi sono violentissimi e l'intensità del gioco, dopo quasi 3 ore di battaglia, non cala. Sinner ritrova solidità al servizio, non concede palle break e sul 4-4 mette la freccia. Zverev commette un doppio fallo pesantissimo (4-5) che consente all'italiano di archiviare il parziale per 6-4: si va al quinto set.
 Il tedesco parte sparato. Tiene il suo servizio, piazza il break e annulla la chance che Sinner si costruisce per ridurre subito il gap: Zverev avanti 3-0 con una fiammata decisiva e chiude 6-3 al primo match point. —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 5 Settembre 2023

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio