Nuova Giunta regionale: la difficile quadratura di Emiliano
18 Giugno 2015
Una ‘specchia’ per il Console valoroso
19 Giugno 2015

Molto vicino il terzetto dell’Atalanta: De Luca, Contini e Almici

Bari molto dinamico, la società sportiva pugliese sta facendo di tutto per consegnare i tasselli mancanti a mister Davide Nicola entro il 9 luglio, data del preraduno al San Nicola. In dirittura d’arrivo ci sarebbe il terzetto dall’Atalanta: con Matteo Contini, in primis, perno della difesa biancorossa nella stagione conclusasi e che nonostante l’ingaggio alto si riaccaserà nel capoluogo pugliese, ritorno anche per Giuseppe De Luca, punta dalle grandi potenzialità che vorrebbe dimostrare alla tifoserie  tecnico di essere cresciuto ulteriormente, ed infine, il terzino Alberto Almici, classe 1993, che l’Avellino avendolo avuto in prestito nella passata edizione del campionato vorrebbe dargli una chance da titolare. L’Atalanta, tuttavia, ha puntato moltissimo anche sul terzino biancorosso che ieri ha iniziato ufficialmente la sua avventura all’Europeo sotto la guida di Di Biagio, in quanto i bergamaschi quasi sicuramente cederanno Zappacosta ad un club di prima fascia e non vorrebbero per nessuna ragione lasciare sguarnito un reparto che ha sempre offerto garanzie.

In uscita del mercato biancorosso c’è Cristian Galano, giocatore che piaceva moltissimo al tecnico Sarri prima che quest’ultimo approdasse alla guida del Napoli, ma per l’estroso fantasista barese, ci sono, oltre all’Empoli ora allenato da Giampaolo, anche il Frosinone ed un altro club di serie A che starebbe lavorando a fari spenti. Per quanto concerne il capitano Ciccio Caputo, c’è il pressing del Matera e l’interesse ancora viva da parte dei club siciliani di serie cadetta, Catania e Trapani, ma si è ancora in una fase di stallo. In entrata, invece, si lavora a stretto giro per il centrocampo e secondo altre fonti di mercato, da qualche giorno circola il nome di Marco Pinato, che nella scorsa stagione ha militato nelle fila della Virtus Lanciano, ma il cartellino è di proprietà del Milan e sul ragazzo, classe 1995 ci sono gli occhi del Livorno che vorrebbe chiudere l’operazione in tempi brevissimi. Il Bari dal canto suo non ha mai mollato la pista Luca Bellingheri, trequartista che si potrebbe svincolare a parametro zero proprio dal club amaranto e che essendo già stato allenato in passato da Davide Nicola, tornerebbe molto utile alla causa.  

M. Iusco

 

 654 total views

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *